domenica, 31 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Tamponi oltre quota 200 mila:...

Tamponi oltre quota 200 mila: le notizie di oggi sul coronavirus in Toscana

Il sierologico scova altri 10 casi, 30 quelli nuovi casi. Le notizie di oggi, sabato 16 maggio, sul coronavirus in Toscana

-

Resta stabile il numero di nuovi casi di coronavirus rilevati in Toscana, 30 rispetto a ieri. Dieci di questi sono conferme di quanto emerso dai test sierologici promossi dalla Regione nell’ambito della campagna di screening di massa. Ci sono poi 252 guarigioni, solo 3 i decessi. Queste le ultime notizie sul contagio da coronavirus in Toscana secondo il bollettino della Regione di oggi, sabato 16 maggio.

Sale così a 9.913 il totale dei casi di coronavirus rilevati in Toscana dall’inizio dell’epidemia.

Il numero di tamponi eseguiti supera quota 200 mila: sono infatti 200.703 grazie ai 3.338 eseguiti da ieri e ai 4.844 analizzati. Scende intanto sotto quota tremila il numero degli attualmente positivi, che sono oggi 2.943. Mai così pochi dal 25 marzo scorso.

L’aumento più consistente è anche oggi in provincia di Firenze, la più colpita nella mappa del contagio con 3.385 casi complessivi (14 in più rispetto a ieri). Nelle altre province, sono 550 a Prato (4 in più), 661 a Pistoia (5 in più), 1.042 a Massa Carrara (5 in più), 1.338 a Lucca (2 in più), 877 a Pisa, 541 a Livorno, 669 ad Arezzo, 429 a Siena, 421 a Grosseto.

Coronavirus in Toscana, le notizie di oggi

La Toscana si conferma al 10° posto in Italia per numerosità di casi con circa 266 positivi ogni 100.000 abitanti. La media nazionale, a ieri, era di 371. Massa Carrara resta la provincia più colpita con 535 ogni 100.000 abitanti. Seguono Lucca con 345 e Firenze con 335. La più bassa è ancora Siena con 161.

Ad oggi si contano 2.643 persone in isolamento a casa, positive ma con sintomi lievi o prive di sintomi (meno 220 rispetto a ieri). Sono 9.153 (più 156 rispetto a ieri) le persone isolate in sorveglianza attiva dopo aver avuto contatti con persone contagiate.

Il numero dei ricoverati scende a 300, 5 in meno di ieri e valore più basso dal 16 marzo, due mesi esatti fa. Di questi, 66 pazienti sono in terapia intensiva (uno in meno rispetto a ieri), nuovo minimo dal 14 marzo.

Con 252 guariti in più nelle ultime ventiquattro ore, il totale sale a 5.991. Di questi, 1.602 sono le persone “clinicamente guarite” (89 in più rispetto a ieri), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione. Altre 4.389 (+163) sono le cosiddette guarigioni virali, con doppio tampone negativo.

Ultime notizie sul coronavirus in Toscana: i dati del 16 maggio

I tre nuovi decessi sono un uomo e due donne con un’età media di 81,7 anni. Una persona è deceduta nella provincia di Prato, due in quella di Massa Carrara. Sale a 979 il numero totale dei morti dall’inizio dell’epidemia in Toscana, cosi ripartiti: 351 a Firenze, 45 a Prato, 77 a Pistoia, 141 a Massa Carrara, 131 a Lucca, 81 a Pisa, 53 a Livorno, 45 ad Arezzo, 28 a Siena, 19 a Grosseto. Altre 8 persone sono decedute sul suolo toscano, ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano, ovvero il numero di deceduti in rapporto alla popolazione residente è di 26,2 per 100.000 residenti. La media nazionale è di 52,4 e la Toscana è la 12° regione più colpita. Il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (72,4 per 100.000 residenti), Firenze (34,7) e Lucca (33,8). Il più basso a Grosseto (8,6).

Sono i dati elaborati dall’Agenzia regionale di sanità e dall’Unità di crisi Coronavirus e riportati nel bollettino di oggi, sabato 16 maggio, della Regione Toscana.

Ultime notizie

Mascherine gratuite, in Toscana la distribuzione si sposta in edicola

Stop alla distribuzione nelle farmacie, dal 5 giugno le mascherine gratuite si trovano in edicola: come funziona e quante ne spetta a testa

Centri estivi 2020, le linee guida della Regione Toscana

Dal distanziamento al numero di operatori, ecco le linee guida 2020 per i gestori di centri estivi in Toscana: l'ordinanza 61 della Regione

Centri estivi 2020 del Comune di Firenze, iscrizione al via

Sono 28 i centri estivi organizzati dal Comune di Firenze nei cinque Quartieri: domande di iscrizione online dal 1° all'8 giugno

Spiagge libere, le regole per l’estate 2020 della Regione Toscana

Mascherina, distanza tra gli ombrelloni ma niente prenotazione: l'ordinanza 61 della Regione Toscana detta le regole per le spiagge libere