lunedì, 28 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Coronavirus, Toscana a contagio zero...

Coronavirus, Toscana a contagio zero non prima del 30 maggio

L'Osservatorio Nazionale sulla Salute prevede quando finirà l'epidemia da coronavirus in Toscana: contagio zero non prima del 30 maggio

-

Non prima del 30 maggio: è questa la data in cui si arriverà al “contagio zero”, zero nuovi casi di coronavirus in Toscana, secondo la previsione dell’Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane. Previsioni fatte però sulla base dei soli casi effettivamente rilevati e ipotizzando che il lockdown continui a oltranza. La data effettiva andrà quindi probabilmente spostata in avanti.

L’Osservatorio è l’organismo nato su iniziativa dell’Istituto di Sanità Pubblica-Sezione di Igiene dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. È diretto da Walter Ricciardi, attuale consigliere del ministero della Sanità per l’emergenza coronavirus, e opera in collaborazione con gli Istituti di Igiene di altre università italiane e istituzioni pubbliche pubbliche e private.

Cosa dice l’ordinanza della Regione Toscana sull’obbligo delle mascherine

Coronavirus, quando finirà l’epidemia?

Secondo le proiezioni dell’Osservatorio, la fine dell’emergenza Covid-19 in Italia avrà avere tempi diversi da regione a regione, a seconda dei territori più o meno esposti all’epidemia.

È possibile ipotizzare che dove è iniziata prima e ha colpito più duramente si arriverà al contagio zero non prima della fine di giugno. È il caso, ad esempio, di Lombardia e Marche. Al contrario, dove il coronavirus è arrivato più tardi potrebbe azzerarsi prima, già dalla terza settimana di aprile.

La Toscana si colloca più o meno nel mezzo: il contagio zero è previsto per non prima del 30 maggio 2020. Un mese più tardi di quanto previsto da un altro studio redatto dall’Agenzia regionale di sanità.

Le proiezioni, precisa però l’Osservatorio in una nota, sono calcolate tenendo conto delle misure di sicurezza adottati dal governo, il cosiddetto lockdown. Se nelle prossime settimane queste misure venissero allentate, le proiezioni non sarebbero più verosimili.

C’è poi un’altra grossa incognita che pesa sullo studio. Si tratta di previsioni fatte sulla base dei casi di positività al coronavirus rilevati con tampone. Gli stessi raccolti e comunicati dalla Protezione civile nazionale. Ma il numero reale degli infetti è sicuramente maggiore, tra asintomatici e positivi che non hanno ancora fatto il test.

Toscana verso il contagio zero?

Difficile dire quando finirà l’epidemia da coronavirus se vengono meno queste due condizioni. È anzi quasi certo che la data del contagio zero sia da spostare in avanti, in Toscana come nelle altre regioni.

Ultime notizie

Stop per la Domenica metropolitana. Gli altri musei di Firenze gratis

Sospeso l'ingresso gratuito per i residenti nei musei civici la prima domenica del mese. I fiorentini però possono "consolarsi" con altri luoghi d'arte, dove l'ingresso è sempre libero

Concorso straordinario scuola 2020, date e posti disponibili per regione

Scatta il primo concorso per i docenti precari di medie e superiori. I dettagli sulla prova

Mascherina, dove c’è obbligo all’aperto: dalla Lombardia alla Sicilia

In quali regioni le mascherine sono obbligatorie, 24 ore su 24, anche all'aria aperta: le regole

Bonus tv, come richiederlo: modulo pdf per televisione e decoder DVB-T2

Addio al vecchio televisore o al vecchio decoder: in arrivo un nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre. Per le famiglie a basso reddito c'è però un voucher per compare nuovi apparecchi