martedì, 24 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Coronavirus, aumentano i casi in...

Coronavirus, aumentano i casi in Toscana: dati e notizie del 4 luglio

Nove nuovi casi, ma crescono anche i guariti e ricoveri ai minimi: dati e notizie di oggi, 4 luglio, sul contagio da coronavirus in Toscana

-

Cresce il numero dei contagiati da coronavirus in Toscana: secondo i dati del bollettino di oggi, sabato 4 luglio, sono 9 i nuovi positivi e crescono anche i casi attualmente attivi e il numero di persone in isolamento. Due i decessi. La Regione Toscana emetterà presto una nuova ordinanza per la gestione dei “cluster”, le concentrazioni di casi positivi come quella emersa ieri a Impruneta.

Il numero totale di casi rilevati dall’inizio dell’epidemia sale così a 10.276. Di questi, 324 sono attualmente positivi, uno in più di ieri. Il numero dei tamponi eseguiti ha raggiunto quota 349.745, 2.618 in più rispetto a ieri.

Coronavirus in Toscana: bollettino e notizie del 4 luglio

Nuovi casi in cinque delle dieci province. Si aggiorna così la mappa del coronavirus in Toscana: 3.200 i casi complessivi ad oggi a Firenze (1 in più rispetto a ieri), 534 a Prato, 748 a Pistoia, 1.052 a Massa (1 in più), 1.351 a Lucca, 932 a Pisa, 479 a Livorno (1 in più), 680 ad Arezzo (3 in più), 429 a Siena, 400 a Grosseto (3 in più). Altri 471 casi sono stati notificati in Toscana ma riguardano residenti in altre regioni.

La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi con circa 276 casi ogni 100.000 abitanti. Contro una media italiana di circa 400. Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 540 casi per 100 mila abitanti, Lucca con 348, Firenze con 316, la più bassa Livorno con 143.

Le persone in isolamento a casa sono oggi 311, quattro in più di ieri. Si tratta di positivi che non richiedono cure ospedaliere. Altre 1.233 persone (-276 rispetto a ieri) sono isolate dopo aver avuto contatti con persone contagiate.

Ricoveri, un nuovo minimo

Scende però il numero delle persone ricoverate negli ospedali toscani per Covid: sono complessivamente 13, tre in meno di ieri, di cui 2 in terapia intensiva (1 in meno rispetto a ieri). Sia per le terapie intensive che per i ricoveri totali è il valore più basso dal 3 marzo scorso.

Ci sono poi 6 nuovi guariti per un totale che sale a 8.838. Si dividono in 224 persone “clinicamente guarite” (-4) e 8.614 (+10) guarite a tutti gli effetti, con doppio tampone negativo.

Il bollettino di oggi, 3 luglio, riporta poi due nuovi decessi per coronavirus in Toscana, quelli di un uomo e una donna dall’età media di 78 anni. Uno notificato nella provincia di Massa Carrara e uno in quella di Arezzo. Il totale dei morti per Covid sale così a 1.114 dall’inizio dell’epidemia, divisi per province in questo modo: 407 a Firenze, 52 a Prato, 81 a Pistoia, 170 a Massa Carrara, 141 a Lucca, 89 a Pisa, 61 a Livorno, 48 ad Arezzo, 33 a Siena, 24 a Grosseto. Altre 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

In Toscana si registra quindi un tasso di mortalità di 29,9 deceduti per 100 mila residenti, contro il 57,7 della media italiana (11° regione). Il più alto in provincia di Massa Carrara (87,2), seguono Firenze (40,2) e Lucca (36,4). Il più basso a Grosseto (10,8).

Ultime notizie

Cosa succederà e cambierà dopo il 3 dicembre con il nuovo Dpcm

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco, impianti sciistici, apertura dei ristoranti la sera e feste in casa. Le ipotesi sul tavolo

Decreto Ristori ter in Gazzetta Ufficiale, testo integrale e codici ateco (pdf)

Nuove risorse per il contributo a fondo perduto in favore delle attività chiuse e buoni spesa per le famiglie in difficoltà: il testo del "decreto ristori ter" è arrivato in Gazzetta Ufficiale

Quanti contagiati oggi in Italia: crescono casi e morti per coronavirus

I dati del 23 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Natale 2020, 10 idee regalo a km 0 da ordinare online

La guida de Il Reporter per scegliere i 10 regali a km zero da comprare online per il Natale 2020