lunedì, 8 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica ''Corri la vita'': sport e...

”Corri la vita”: sport e arte contro il tumore al seno

Per il decennale dell’iniziativa, per la giornata di domenica 30 settembre sarà possibile unire la beneficienza alla visita dei luoghi più rappresentativi della città.

-

Domenica 30 settembre a Firenze torna ‘Corri la vita’, la gara podistica a sostegno della lotta contro il tumore al seno che quest’anno compie dieci anni. Per l’occasione, questa edizione offrirà la possibilità di visitare gratuitamente i musei e i luoghi più rappresentativi della città, a partire dagli Uffizi e la Galleria dell’Accademia.

IL PROGRAMMA. Si inizia la mattina con una partenza d’eccezione da piazza Duomo. Il percorso, come sempre, sarà lungo circa tredici chilometri e condurrà al traguardo in piazza della Sigonoria. La passeggiata sarà lunga circa cinque chilometri e si snoderà tra i palazzi, giardini e monumenti di interesse artistico e culturale con visite curate dagli storici dell’arte dell’associazione Città Nascosta. Dalle 14 alle 18 indossando la maglietta ufficiale 2012 di ‘’Corri la vita’’ si potranno visitare gratuitamente tutti i musei civici e moltissimi altri musei cittadini. A chiudere la giornata sarà un concerto gratuito sotto il loggiato degli Uffizi.

LE PRESENZE. L’edizione 2011 di ‘Corri la vita’ chiamò a raccolta oltre venticinquemila persone, per oltre trecentomila euro raccolti. Quest’anno si spera di replicare, e anzi superare, quel successo.

ISCRIZIONI. Le iscrizioni a Corri la vita inizieranno sabato 1 settembre. Per maggiori informazioni visitare il sito www.corrilavita.it.

LA MAGLIA UFFICIALE. La maglietta di colore azzurro sarà consegnata agli iscritti in cambio di un contributo di dieci euro ed è stata offerta anche quest’anno da Salvatore Ferragamo.

I MUSEI. Ecco la lista dei musei visitabili gratuitamente: la galleria degli Uffizi; palazzo Vecchio; la galleria dell’Accademia che ospita la mostra di opere contemporanee Arte torna arte; il Museo dell’Opera del Duomo con Battistero e campanile di Giotto; la Cappella Brancacci e le Cappelle Medicee; palazzo Strozzi e palazzo Davanzati; tutte le collezioni di palazzo Pitti ed il giardino di Boboli; il museo e il giardino di Villa Bardini che ospita una splendida mostra sui Macchiaioli; la chiesa di Santa Maria Novella; il museo Marino Marini; musei ad indirizzo scientifico come il museo Galileo o l’orto botanico; le ville Medicee sparse sulle splendide colline fiorentine ma anche il museo Salvatore Ferragamo che ospita una mostra su Marylin Monroe, il museo Horne, la Cappella dei Pazzi in S. Croce e tanti altri.

CORRI LA VITA. È una manifestazione benefica a sostegno della lotta contro il tumore al seno. Al comitato d’organizzazione è stato recentemente assegnato il Fiorino d’oro per l’operato svolto in questi dieci anni e per aver promosso una manifestazione unica nel suo genere che unisce lo sport e la valorizzazione culturale e artistica del territorio con la raccolta fondi per la lotta al tumore. La giornata è organizzata in collaborazione con la sezione fiorentina della Lilt, lega italiana per la lotta contro i tumori.

 

 

 

 

Ultime notizie

La presa del potere, lezioni di storia online dai più famosi teatri d’Italia

Un ciclo speciale delle Lezioni di Storia dal 7 marzo al 16 maggio in streaming, direttamente dal palco dei più importanti teatri italiani

Di che colore è la Toscana: zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)?

La prossima settimana (8-14 marzo) la Toscana resta in zona arancione, ma con qualche zona rossa locale: Pistoia, con le scuole chiuse, e due comuni tra Livorno e Pisa. Sorvegliate speciali Empoli e Prato

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma