venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Corse truccate e doping: indagini

Corse truccate e doping: indagini

Ippica: corse truccate e doping. Indagati e perquisizioni a driver, allevatori di cavalli da corsa, proprietari di scuderie, veterinari, farmacisti e scommettitori in diverse città italiane.

-

E’ una storia di cavalli e doping quella su cui è in corso un’inchiesta da parte del pubblico ministero di Lucca, con indagati e perquisizioni a driver, allevatori di cavalli da corsa, proprietari di scuderie, veterinari, farmacisti e scommettitori in diverse città italiane.

L’inchiesta, nata a Potenza, è coordinata adesso dal pubblico ministero di Lucca. La magistratura contesta agli indagati di aver truccato gare, maltrattato cavalli, a cui sarebbero stati somministrati farmaci e sostanze dopanti.

Le perquisizioni vengono eseguite dagli agenti di Roma, Lucca, Pisa e Pistoia.

Ultime notizie

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Si allontana la zona gialla. Il colore della Toscana la prossima settimana è probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo c'è il rischio di passare da zona arancione a rossa. E intanto scatta il lockdown a Pistoia e Siena