venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Cosa fare in caso di...

Cosa fare in caso di neve e ghiaccio: ecco un vademecum

Cosa fare in caso di neve e ghiaccio? L’ufficio Associato della Protezione Civile Mugello ha approntato una “guida” con le “norme generali di comportamento per i cittadini”.

-

Cosa fare in caso di neve e ghiaccio? L’ufficio Associato della Protezione Civile Mugello ha approntato una “guida” con le “norme generali di comportamento per i cittadini”.

DISAGI. L’inverno, infatti, è arrivato, e già sui passi appenninici e nelle località montane, anche vicine come l’Alto Mugello, la neve ha fatto la sua comparsa. Le rapide e abbondanti precipitazioni nevose dello scorso anno avevano paralizzato e mandato in tilt anche il Mugello, con disagi avvertiti dalla popolazione e una forte mobilitazione della struttura mugellana della Protezione civile e di tutti i Comuni impegnati in numerosi interventi su strade e aree pubbliche e segnalazioni di cittadini.

LA “GUIDA”. Per tenere sempre a mente le cose da fare, o non fare, in caso di neve e ghiaccio, l’ufficio Associato della Protezione Civile Mugello ha approntato una “guida” con le “norme generali di comportamento per i cittadini”. Un utilissimo vademecum che fornisce indicazioni, consigli e precauzioni da seguire in caso di maltempo e neve, per essere in grado di gestire situazioni di difficoltà e disagi e per evitare di crearne.

PRECAUZIONI E CONSIGLI. Tra le precauzioni, le principali sono quelle di equipaggiare l’auto all’inizio della stagione invernale con gomme da neve o catene o di tenerle sempre pronte, ripassare le modalità di montaggio delle catene, approvvigionarsi di una scorta di sale per la viabilità privata, oltre a tenersi informati sulle previsioni  meteo. Ancora, tra i consigli: evitare gli spostamenti in auto se non si hanno pratica e equipaggiamenti adeguati e comunque munirsi di catene o gomme da neve; preferire, per quanto possibile, i mezzi pubblici a quelli privati; non abbandonare l’auto in condizioni che possono costituire impedimento alla circolazione e ai soccorsi; aiutare le persone in difficoltà e non esitare a chiedere aiuto in caso di necessità.

ALLA GUIDA. Evidenziati anche i consigli alla guida, dai controlli tecnici da effettuare all’auto al comportamento da tenere al volante con strade coperte da neve o con formazioni di ghiaccio (montaggio delle catene, partenza e frenata, visibilità). Come pure gli obblighi domestici, e tra questi: rimuovere la neve dai marciapiedi, spargere sale nelle aree private e aprire varchi in corrispondenza di attraversamenti pedonali e incroci stradali, rimuovere autovetture parcheggiate a filo strada per permettere di liberare le carreggiate, proteggere adeguatamente il contatore dell’acqua con materiali isolanti.

VADEMECUM. Il vademecum è stato fornito ai Comuni per essere a disposizione dei cittadini ed è inoltre scaricabile dal sito della Comunità Montana Mugello, www.cm-mugello.fi.it, nella sezione della Protezione civile.

Ultime notizie

Quando riapriranno le palestre nel 2021: il nuovo Dpcm e la riapertura

Il protocollo di sicurezza da seguire quando riapriranno le palestre è pronto, ma anche con il nuovo Dpcm di marzo non ci sarà la riapertura in zona gialla e arancione. A rischio l'ipotesi sulle lezioni individuali

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Osservate speciali Pistoia e Siena. Il colore della Toscana prossima settimana sembra probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo si riaffaccia il rischio di passare da zona arancione a rossa

Dati, Covid in Toscana: oggi più di 1.300 contagi. Bollettino del 25 febbraio

La soglia psicologica degli oltre 1.000 contagi giornalieri non veniva superata ormai da due mesi e mezzo. Sopra quota 1.000 anche in ricoveri. Ecco i dati del bollettino Covid della Regione Toscana aggiornato a oggi (25 febbraio)

In quanti in macchina: zona gialla, arancione e rossa, quante persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona gialla, arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid del governo Draghi