giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCovid Toscana: 489 nuovi casi....

Covid Toscana: 489 nuovi casi. Dati e il bollettino del 16 dicembre

Più casi di ieri, ma più tamponi analizzati. I dati del bollettino della Regione sui contagi di Covid del 16 dicembre

-

Sono 489 i nuovi casi di coronavirus rilevati in Toscana oggi, 16 dicembre: dati in risalita rispetto al bollettino Covid di ieri ma a fronte di un numero maggiore di tamponi analizzati.

I tamponi analizzati sono infatti 12.190, ai quali si aggiungono 4.569 test rapidi. Ad anticipare i contenuti del bollettino Covid di oggi, 16 dicembre, è stato, come d’abitudine, il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani su Facebook.

Covid, il bollettino della Toscana (16 dicembre)

Il totale dei casi registrati in Toscana da inizio epidemia sale a 113.610, così divisi per provincia:

  • 31.686 a Firenze (119 in più rispetto a ieri)
  • 9.945 a Prato (20 in più)
  • 10.062 a Pistoia (33 in più)
  • 7.300 a Massa (49 in più)
  • 11.612 a Lucca (80 in più)
  • 15.854 a Pisa (66 in più)
  • 7.937 a Livorno (41 in più)
  • 10.116 ad Arezzo (41 in più)
  • 4.600 a Siena (30 in più)
  • 3.943 a Grosseto (10 in più)

A questi si aggiungono poi 555 casi positivi notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni.

Scende il numero dei ricoverati, oggi 1.303 (67 in meno rispetto a ieri) e scende anche quello dei pazienti in terapia intensiva. Un dato da tenere in particolare considerazione visto che da questo dipende buona parte della possibilità della Toscana di passare in zona gialla. Oggi i pazienti in terapia intensiva sono 202, complessivamente 12 in meno di ieri.

I decessi registrati oggi sono 47, 22 uomini e 25 donne con un’età media di 81,3 anni. Aumentano i guariti, 1.671 in più da ieri.

Covid in Toscana 16 dicembre, i dati di oggi sui contagi

Giani ha poi annunciato il primo traguardo della prenotazione del vaccino anti Covid riservata a medici, personale sanitario e delle Rsa. La piattaforma Prenota vaccino, lanciata ieri, ha già superato le 20 mila prenotazioni.ù

Più di 20.000 operatori sanitari toscani hanno già prenotato il vaccino anticovid“, scrive Giani. “Per una #ToscanaSicura stiamo mettendo in campo un piano vaccinale che possa permetterci al più presto di ripartire!”.

Ultime notizie