venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Da Empoli contro artista. Lui:...

Da Empoli contro artista. Lui: ‘marchetta’, lei: ‘è come Strauss-Khan’

Fanno discutere i giganti di Rabarama: le statue dell'artista posizionate a Firenze. L'assessore da Empoli: 'marchetta'. Rabarama: 'maschilista come Strauss-Khan'.

-

 

Fanno discutere i giganti di Rabarama: le statue dell’artista romana (al secolo Paola Epifani) che sono state posizionate nel centro di Firenze, da piazza Pitti al giardino di Boboli. Secondo l’assessore alla cultura del Comune di Firenze Giuliano da Empoli dietro al nome esotico di Rabarama “si nasconde una pratica molto italiana: la marchetta”. L’artista risponde: “maschilista come Strauss-Khan”

CASUS BELLI. Le opere sono state installate a Firenze e qui rimarranno fino al 30 giugno, per la mostra dell’artista “Anticonforme” che prenderà il via il prossimo 10 giugno.

LE POLEMICHE. “Rabarama – ha dichiarato da Empoli – è arrivata a Firenze non preceduta, come sarebbe normale, da critiche e recensioni artistiche, ma da una lunga serie di raccomandazioni e di telefonate degli amici degli amici. Alla tiepida accoglienza da parte del Comune, evidentemente ha riversato altrove le sue attenzioni”.

MASCHILISTA. Non si è fatta attendere la risposta dell’artista. “‘Nel suo piccolo, l’assessore del comune di Firenze signor Da Empoli appartiene alla cultura di un’altra figura maschilista balzata in questi giorni al disonore delle cronache – ha detto Paola Epifani – mi riferisco proprio a Dominique Strauss-Khan. Non credo che avrebbe usato il termine ‘marchetta’ se si fosse riferito a un uomo. Insultare me, che sono una donna, deve essergli sembrato molto normale. Complimenti”.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto