venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Delitto di via Baccio da...

Delitto di via Baccio da Montelupo, effettuata l’autopsia sui corpi

Si è conclusa ieri sera l'autopsia sui corpi di Gianni Coli e della madre Bruna Boldi, le due vittime del delitto di via Baccio da Montelupo. L'esame autoptico ha stabilito che l'uomo è morto a causa delle 38 coltellate infertegli e che anche la donna è deceduta a causa delle 20 coltellate alle quali, pare, abbia tentato di reagire.

-

Si è conclusa ieri sera l’autopsia sui corpi di Gianni Coli e della madre Bruna Boldi, le due vittime del delitto di via Baccio da Montelupo. L’esame autoptico ha stabilito che l’uomo è morto a causa delle 38 coltellate infertegli e che anche la donna è deceduta a causa delle 20 coltellate alle quali, pare, abbia tentato di reagire.

OMICIDIO. Resta ancora avvolto nel mistero l’omicidio avvenuto a Firenze in via Baccio da Montelupo e che ha coinvolto Gianni Coli di 55 anni e sua madre Bruna Boldi di 84.
I due sono stati uccisi la settimana scorsa nella loro abitazione e fino a ieri non era possibile stabilire con certezza le cause della morte.

AUTOPSIA. Oggi, dopo la conclusione dell’autopsia effettuata sui due corpi, è possibile affermare che Coli è deceduto a causa delle 38 coltellate che gli sono state inferte, così come sua madre alla quale l’assassino ha inferto “solo” 20 coltellate.

DIFESA. Inoltre, da quanto emerge dall’esame autoptico sembra che la donna, nel tentativo estremo di difendersi, abbia anche cercato di afferrare la lama del coltello con le mani.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno