Questi i divieti e le modifiche alla circolazione previsti in occasione del doppio corteo di sabato 7 febbraio.

Per quanto riguarda la prima manifestazione, dalle 8 a mezzanotte sono previsti divieti di sosta con rimozione forzata in via Fra’ Silvestro Maruffi, viale Don Minzoni (nel tratto compreso fra via Maruffi e via Pascoli), via Giovanni Pascoli, largo Adone Zoli, via Mafalda di Savoia, viale Milton e largo Martiri delle Foibe. Nella stessa fascia oraria sarà istituito un divieto di transito in via Maruffi. Dalle 15 e per il tempo necessario per il passaggio del corteo dalle forze dell’ordine presenti sarà istituito inoltre un divieto di transito sul percorso via Maruffi, viale Don Minzoni, via Pascoli, largo Zoli, via Mafalda di Savoia, viale Milton, largo Martiri delle Foibe e ritorno.

Numerosi anche i provvedimenti istituiti per la seconda manifestazione. Dalle 13 a mezzanotte per ragioni di sicurezza e su richiesta della Questura di Firenze sarà predisposta una transennatura in largo delle Foibe (tutto il fronte lato Statuto), via Lorenzo il Magnifico (angolo via Leone X, angolo via Agnolo Poliziano, angolo via Landino, angolo via Toscanelli), sulle passerelle sul Mugnone (viale XX settembre angolo via Crispi, angolo via Vanini e all’altezza di via Vittorio Emanuele II) e sul ponte sul Mugnone (viale XX Settembre angolo via Fratelli Ruffini). Dalle 15 alle 22 inoltre sarà istituito un divieto di transito e di sosta in via dei Pescioni (nel tratto fra via dei Corsi e via degli Strozzi). Dalle 17 alle 22 la transennatura sarà collocata anche in piazza Strozzi (angolo via Monalda e via degli Anselmi) e via dei Pescioni (angolo via dei Corsi). Infine dalle 18 alle 22 scatterà un divieto di transito e di sosta con rimozione coatta dei veicoli in via degli Strozzi e piazza degli Strozzi.