E’ giallo a Scandicci, dove a poco tempo di distanza l’uno dall’altro si sono registrati due casi di tentato suicidio da parte di due ragazzine straniere. Una 15enne cinese si è buttata dalla finestra della scuola media che frequentava, ed è stata portata all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Le sue condizioni appaiono gravi. Prima di compiere il gesto, avrebbe lasciato scritta la sua volontà.

Una 15enne etiope ha invece tentato di togliersi la vita buttandosi nella tromba delle scale, sempre a Scandicci. La ragazza è stata portata all’ospedale di Careggi, dove non sarebbe in pericolo di vita.