lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaDue giornate in ricordo del...

Due giornate in ricordo del “prete dei disabili”

Don Renzo Forconi è stato presidente dell’Opera Diocesana di Assistenza per oltre 30 anni, e ai ragazzi disabili, gli stessi che amava chiamare “i mì figlioli”, ha dedicato impegno e dedizione per una vita intera.

-

Chi lo ha conosciuto lo ricorda come “quel prete sempre di corsa” eppure sempre disponibile, impegnato con i ragazzi disabili ma anche a fianco dei ferrovieri fiorentini (è stato cappellano compartimentale delle Ferrovie per oltre 30 anni) e sempre presente per i suoi parrocchiani (era parroco della chiesetta di Santa Maria a Quarto, a Castello).

Ora, ad un anno dalla sua scomparsa, verrà ricordato con due iniziative: sabato 19 dicembre, alle 16.30 il nuovo presidente dell’Oda, Don Vasco Giuliani celebrerà una Messa nella parrocchia di Santa Maria a Quarto (via dell’Osservatorio 154), dove è stata tra l’altro allestita una mostra delle opere dei ragazzi disabili ospiti del Centro Villa San Luigi.

Il giorno dopo, domenica 20 dicembre, alle 15, Don Vasco celebrerà un’altra messa al Centro Oda di Diacceto (via Casentinese 73/f) contestualmente alla festa di Natale organizzata per i disabili e i loro familiari.

Entrambi i centri a Don Renzo e al suo bel sorriso hanno dedicato una targa.


(nella foto, gentilmente concessa da Silvano Silvia, Don Renzo durante una Messa).

Ultime notizie