lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaE' Cristina Giachi il nuovo...

E’ Cristina Giachi il nuovo assessore alla ricerca

Primo rimpasto di giunta dell'era Renzi. A una settimana dalle dimissioni dell'assessore allo sport Barbara Cavandoli, rassegnate via mail durante la traversata del Sindaco verso gli Usa, ecco la prima new entry: è Cristina Giachi, che prende in mano le deleghe a università, ricerca e politiche giovanili. Allo sport resta il vicesindaco Dario Nardella.

-

Ricercatrice universitaria, 41 anni, la Giachi assume così l’incarico che era di Elisabetta Cianfanelli.

“Rispetto ma non condivido la scelta di Barbara Cavandoli” ha detto Renzi spiegando che l’ormai ex assessore allo sport aveva già presentato le proprie dimissioni il 14 gennaio. Dimissioni che il sindaco aveva respinto due volte.

”Umanamente mi dispiace – ha detto Renzi – ma politicamente si deve andare avanti con lo stesso entusiasmo e lo stesso impegno per Firenze”. Renzi ha anche notato che ”con questo sistema elettorale, gli assessori sono collaboratori del sindaco e ci sta che si possano cambiare”.

Per quanto riguarda la questione della convenzione con la Fiorentina, che ha provocato i ‘dissapori’ che hanno portato alle dimissioni della Cavandoli, Renzi ha detto che ”non credo che la vicenda della convenzione abbia delle problematiche: noi abbiamo chiarito quali erano i nostri punti di vista, la Fiorentina ha chiarito i propri, sono rispettosi dell’indirizzo dato dal consiglio comunale e credo che oggi stesso ci sarà la firma della convenzione tra Fiorentina e Comune”. La convenzione avrà durata di sei anni rinnovabili e la realizzazione dei nuovi ‘campini’, gli impianti di allenamento, sarà fatta dalla Fiorentina che vuol partire ”da subito”.

”Allo stesso tempo – ha detto Renzi – continuiamo a tenere aperta la sfida della Cittadella”.

Renzi ha infine fatto un ”in bocca al lupo” al nuovo assessore, dicendosi convinto che ”gestirà molto bene” la delega attribuitale e al vicesindaco Nardella che ”sarà un ottimo assessore, che si occuperà di tutto lo sport”.

Ultime notizie