lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaE insieme agli eventi scattano...

E insieme agli eventi scattano i divieti

Non solo musica e spettacoli: la Notte Bianca porta con sè anche tutto un carico di divieti e limitazione alla sosta e alla circolazione. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

-

Ecco in dettaglio i provvedimenti. Si inizia alle 15 di oggi con il divieto di sosta e di transito in piazza dei Nerli (fino alle 6 di sabato 1° maggio) mentre alle 17 scatteranno i divieti di sosta in via Forlanini, compresi i controviali (fino alle 2.30). Nella stessa via sarà istituito anche un divieto di transito a partire dalle 20.30.

La maggior parte dei provvedimenti prenderanno il via alle 19.30, ad iniziare dal proseguimento della ztl anche in orario serale e notturno (fino alle 7.30 di sabato 1° maggio con accensione delle porte telematiche) nell’area normalmente regolata da questa disciplina ampliata per l’occasione a sud-est nella zona compresa fra piazza dei Mozzi-via San Niccolò-via San Miniato-via dei Bastioni (tratto viale Poggi–via San Miniato) incluse e Via dei Bastioni (tratto viale Michelangelo–viale Poggi) e piazza Ferrucci sono invece escluse. Rientrano nel provvedimento piazza Piave (corsia di collegamento con lungarno della Zecca Vecchia), lungarno della Zecca Vecchia e piazza Cavalleggeri. Prevista anche un’estensione nella zona sud-ovest, nell’area compresa tra piazza Tasso (inclusa)-via Pratolini, viale Aleardi-viale Sanzio-piazza Pier Vettori-via del Ponte Sospeso-piazza Gaddi fino al fiume Arno escluse.

Saranno in vigore le normali autorizzazioni per la ztl ma sarà revocato l’itinerario via dell’Agnolo- piazza Ghiberti-via della Mattonaia. Previste inoltre alcune deroghe ulteriori, per esempio per i residenti nelle aree normalmente esterne alla ztl ma nell’occasione regolate dal provvedimento e le seconde auto dei residenti dei settori A, B, C, D ed E.

Sempre alle 19.30 di venerdì e fino alle 6 di sabato sarà istituita una grande zona pedonale in centro off limits per tutti i veicoli e presidiata dalla Polizia Municipale.

Oltre alle chiusure sono previsti anche divieti di sosta in via Romana, via dei Serragli (tra piazza Nazario Sauro e via del Campuccio ad esclusione degli incroci), via Maggio, via dei Benci (tra via dei Neri e il numero civico 23/r), via Ricasoli (tra il numero civico 3 e piazza del Duomo), via del Corso (nello slargo compreso tra il numero civico 9 e via dei Cerchi), viale Giannotti (nel tratto compreso fra i numeri civici 81 e 85), via delle Caldaie (in corrispondenza del numero civico 28/r per uno stallo auto), via di San Miniato (su ambo i lati nello slargo compreso tra Porta San Miniato e il numero civico 6). E ancora, dalle 19.30 di venerdì scatteranno divieti di sosta e di transito in via Palazzuolo (da piazza Ottaviani a via del Porcellana), piazza San Paolino e via San Paolino (fino alle 2.30) e in piazza Poggi ad esclusione della carreggiata di collegamento tra lungarno Cellini e lungarno Serristori e tra via San Niccolò e lungarno Serristori (fino alle 6). Entrerà in vigore invece alle 21 e andrà avanti fino alle 2.30 la chiusura al traffico con anche divieto di sosta in via del Sansovino (da piazza Batoni a via Baccio d’Agnolo).

Ultime notizie