venerdì, 12 Agosto 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaE passerella fu. In attesa...

E passerella fu. In attesa del secondo ponte

Inaugura sabato prossimo, 31 luglio, alle ore 10.30 la passerella pedonale sull'Arno presso il ponte di Figline. Dopo mesi di lavori a singhiozzo. E adesso i valdarnesi chiedono in coro l'apertura di un nuovo cantiere: quello per il famoso secondo ponte, di cui si discute non da mesi bensì da anni.

-

Pubblicità

Inaugura sabato prossimo, 31 luglio, alle ore 10.30 la passerella pedonale sull’Arno presso il ponte di Figline. Dopo mesi di lavori a singhiozzo. E adesso i valdarnesi chiedono in coro l’apertura di un nuovo cantiere: quello per il famoso secondo ponte, di cui si discute non da mesi bensì da anni.

I LAVORI. Iniziati alla fine dello scorso gennaio, i lavori avrebbero dovuto concludersi nove giorni più tardi, limitando così i disagi per la chiusura dell’unico ponte sull’Arno in zona. Riaperto il ponte, la passerella pedonale, costata oltre 300mila euro e finanziata dalla Provincia, è rimasta finora inaccessibile a causa del mancato completamento dell’impianto di illuminazione.

Pubblicità

Il collaudo risale al 14 giugno.

SECONDO PONTE. Riguardo al famigerato secondo ponte sull’Arno, la Provincia lo ha finalmente inserito tra le priorità. Circa 5 milioni il prezzo che verrà a costare, suddiviso tra ente provinciale e comuni del Valdarno. Secondo quanto recentemente dichiarato dalla vicepresidente Laura Cantini, la Direzione Viabilità sta predisponendo il bando per il concorso di idee per l’assegnazione della progettazione preliminare e definitiva dell’intervento.

Pubblicità

INAUGURAZIONE. Nel frattempo i figlinesi dovranno accontentarsi della passerella pedonale. Sabato all’inaugurazione saranno presenti la stessa Cantini e il sindaco di Figline Riccardo Nocentini.

Pubblicità

Ultime notizie