La gita a Firenze si è conclusa così, appena sceso dal treno che lo aveva portato in città con il suo carico di droga, quasi 16 grammi di ecstasy.

Preso dalla paura ha iniziato a guardarsi intorno con troppa circospezione, e così facendo ha insospettito gli agenti della polfer, che lo hanno fermato e arrestato dopo aver scoperto il suo bagaglio di droga.