Da questi numeri sono esclusi i residenti esteri che votano all’estero e gli elettori temporaneamente all’estero. Voteranno invece per la prima volta 865 maschi e 966 femmine, per un totale di 1.831. A questi si aggiungono i 18enni che sono 1.127 maschi e 1.201 femmine, un totale di 2.328, e tra questi, 7 giovani diventeranno maggiorenni proprio il 13 aprile. Gli ultracentenari che si recheranno alle urne sono 10 uomini e 69 donne. Per quanto riguarda le sezioni, sono un totale di 362, di cui 353 territoriali e 9 ospedaliere. Ventidue, invece, i seggi speciali.

I voti domiciliari sono 3, e l’assessore ai servizi elettorali ricorda che, per lo svolgimento del voto domiciliare, deve essere fatta prima una richiesta alla Asl o allo Iot. Secondo la normativa vigente questa modalità di votazione può essere richiesta dai familiari di persone affette da gravi infermità e che dipendano continuativamente da apparecchiature elettro medicali. Per informazioni chiamare lo 0556577602- 0556577640.

Questi i cambiamenti e le novità rispetto alle elezioni politiche del 2006,oltre alle informazioni utili:

NOVITA’

Pulmini navetta: per lo spostamento della sez. n. 74 saranno in funzione 2 pulmini per la giornata di domenica 13 aprile a partire dalle 9 alle 21 in due luoghi: in piazza di Trespiano e nella piazzetta della Lastra (di fronte alla Scuola Salviati-Vespucci) con cadenza di circa mezz’ora per il trasporto degli elettori. Nella giornata di lunedì 14 aprile sarà in funzione 1 pulmino dalle 8 alle 15.

SEGGIO SPECIALE IN PALAZZO VECCHIO PER RACCOLTA VOTO DELLE FORZE ARMATE CON SEDE MILITARE NELLA CIRCOSCRIZIONE TOSCANA IMPEGNATE IN MISSIONE ALL’ESTERO:

con D.L. 15.2.2008, n. 24 è stato consentito alle forze armate impegnate all’estero di votare per la Camera dei Deputati e per il Senato della Repubblica per le liste dei candidati della Circoscrizione dove hanno sede i propri Comandi. Il Ministero ha comunicato che sono state inoltrate 518 domande per l’espressione del voto da parte di appartenenti ai Comandi Militari di Grosseto e di Pisa. I plichi contenenti le schede votate perverranno al Comune di Firenze, unico Comune dove sarà istituito un seggio speciale per la raccolta del voto per tutta la Regione Toscana. I plichi arriveranno per corriere diplomatico all’aeroporto di Pisa e saranno consegnati al Delegato del Sindaco che, sotto debita scorta, provvederà a trasferirli presso il seggio speciale costituito in Palazzo Vecchio in un locale della Segreteria Generale, al piano ammezzato. Il seggio speciale costituito da un Presidente e due Scrutatori avrà il compito di verificare l’integrità dei plichi, la corrispondenza fra i tagliandi dei certificati e gli elenchi dei nominativi inviati dai Comandi Militari. Le operazioni del Seggio Speciale avranno inizio a partire dalle 9 di domenica 13 aprile. Al termine delle verifiche i plichi, contenenti le schede elettorali, verranno successivamente suddivisi in pacchi da 150 l’uno ed inviati alle 4 sezioni elettorali con basso numero di elettori: n. 74 Scuola elementare Salviati-Vespucci – Via Bolognese 168 n. 181 Scuola. Acciaioli – Via Senese 109; n. 182 Istituto Suore Stimmatine – Via del Podestà 86; n. 282 Sede Quartiere n. 5 – Via Lambruschini 33. I Presidenti delle sezioni ordinarie provvederanno all’apertura dei plichi contenenti le schede votate ed al loro inserimento nelle rispettive urne per la elezione della Camera e del Senato. I voti dei militari all’estero verranno pertanto scrutinati insieme ai voti degli elettori della sezione.


LE VARIAZIONI EFFETTUATE NEL CORSO DEL 2006:

Sez. n. 1: da Scuola elementare Vittorio Veneto – Via S. Giuseppe 9 a Liceo Galileo – via Martelli 9 (Nuova sede più vicina per gli elettori)

Sez. n. 204 da Via del Filarete 17 Istituto Tecnico Industriale A. Meucci a piazza C. Dolci 1 – Scuola elementare Don Milani.

Via di Scandicci numeri pari dal n. 56 al n. 160 trasferiti alla sez. 203 – Istituto Meucci – Via del Filerete 17 (Nuova ripartizione del territorio a seguito insediamenti zona Ponte a Greve – sede più vicina per gli elettori).

viale P. Nenni numeri dispari dal n. 23 alla fine e numeri pari dal n. 14 alla fine trasferiti alla sez. 204 – Scuola elementare Don Milani – piazza C. Dolci 1 (Nuova ripartizione del territorio a seguito insediamenti zona Ponte a Greve – sede più vicina per gli elettori).

Sez. n. 262 – 263 – 264 – 265 – 266 – 267 – 268 – 269 – 270 – 271 – 272 da Scuola elementare Matteotti – Via D. Del Garbo 10 a scuola elementare Marconi – Via E. Mayer 5 (Ripristino della sede dopo la ristrutturazione)


VARIAZIONI EFFETTUATE NEL CORSO DELL’ANNO 2008:

Sez. n. 258 – 259 – 260 – 261 da scuola Media O. Rosai da Via Circondaria, 15/C a Scuola Media O. Rosai a Via dell’Arcovata, 6 (Chiusura vecchia sede per prevista demolizione)

Sez. n. 311 – 312 – 313 – 317 – 318 da Scuola Elementare G.Mameli-A.Moro da Via A. Corsali 3 a Scuola Elementare G.Mameli-A.Moro Via A. Cantucci (Spostamento dell’ingresso in altro lato dell’edificio per consentire la prosecuzione dell’attività della sc. Materna).

Sez. n. 80 – 81 dalla sc. Materna Garibaldi – via Goito, 20 alla Scuola Elementare Collodi – Via Maffei n. 46 (Spostamento in altro edificio per consentire la prosecuzione dell’attività della scuola Materna)

Sez. n. 74 da Ex Scuola Vespucci ora Cooperativa Sociale P.A.M.A.P.I. – Via Bolognese, 238 a Scuola Elementare Salviati-Vespucci – Via Bolognese, 168 (Spostamento in altro edificio per consentire la prosecuzione dell’assistenza ai ragazzi degenti handicappati gravi).


TESSERE ELETTORALI:

La consegna della tessera elettorale, che non è stato possibile recapitare al domicilio dell’interessato, il rilascio di duplicati ed etichette adesive per le variazioni di residenza, avverrà esclusivamente presso l’ufficio elettorale del Parterre, cubo n.3 – piazza della Libertà (tel. 055579772, fax 055576191), che sarà aperto al pubblico nei seguenti giorni e orari: da giovedì 3 a sabato 12 aprile (incluso festivi) dalle ore 8,30 alle ore 19 (ORARIO CONTINUATO); – domenica 13 aprile dalle 7 alle ore 22; – lunedì 14 aprile dalle 6,30 alle 15.

Sempre nello stesso ufficio è istituito un servizio di consegna a domicilio delle tessere, con la collaborazione della Polizia Municipale, per anziani soli, invalidi o comunque persone con ridotte capacità motorie che potranno richiedere tale servizio telefonando ai numeri 055579772, fax 055576191.

E’ inoltre prevista l’apertura straordinaria di tre uffici elettorali decentrati, per il solo rilascio di duplicati di tessere elettorali e di adesivi per variazioni di residenza, presso i Punti Anagrafici Decentrati di via Tagliamento (Q3), via Canova (Q4) e viuzzo delle Calvane (Q5) nei seguenti giorni e orari: – da giovedì 10 a sabato 12 aprile dalle 8,30 alle 18,30 (apertura ininterrotta); – domenica 13 aprile dalle 7 alle 22; – lunedì 14 aprile dalle 7,00 alle 15.