sabato, 30 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Fa arrestare i suoi sfruttatori

Fa arrestare i suoi sfruttatori

Una ragazza russa, 27 anni, ha trovato coraggio ed ha denunciato i suoi sfruttatori, marito e moglie, che da mesi la obbligavano a prostituirsi nella zona del Lungarno Colombo. Le era stato sottratto il passaporto e in più d'un'occasione le è stata usata violenza. I due sono stati arrestati.

-

Marito e moglie, 32 e 25 anni, lui albanese, lei rumena, sono stati arrestati dopo una serie di indagini e accertamenti

La loro vittima, tenuta sequestrata a lungo e bersaglio delle violenze di lui, domenica scorsa si è fatta coraggio ed ha denunciato la sua situazione ai vigili urbani di Firenze.

La polizia è intervenuta, ha perquisito l’appartamento della coppia di sfruttatori e lì ha trovato altri passaporti di altre ragazze, tenute in questo modo in ostaggio.

In questo modo, il racket di quell’area sembra esser stato in qualche modo decapitato.

Ora per entrambi c’è un’accusa  di istigazione e sfruttamento della prostituzione, favoreggiamento della permanenza in Italia di immigrati clandestini e lesioni personali.


Ultime notizie

Jeff Koons e l’America di Warhol: le mostre del 2021 a Palazzo Strozzi

Il calendario delle mostre 2021 a Palazzo Strozzi: l'arte contemporanea americana da Andy Warhol ad oggi in primavera. In autunno Jeff Koons

Bonus centri estivi 2020, Inps: “Attenzione a come viene fatta la domanda”

Errori nella procedura online per richiedere il voucher baby sitter. Tutta colpa di un'omonimia. Come non sbagliare

Carpe diem! Le Frecce Tricolori “incontrano” i Bandierai di Firenze

Uno scatto al momento giusto: Angelo Profeti dei Bandierai degli Uffizi lancia la bandiera di Firenze al passaggio delle Frecce Tricolori

Coronavirus, la mappa e l’andamento del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione