martedì, 21 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFaentina, tornano le moto. E...

Faentina, tornano le moto. E i controlli

Con il sole e le temperature più miti sulle strade tornano a sfrecciare, specie nel fine settimana, i centauri. E la polizia municipale intensifica i controlli. Sabato scorso condotta la terza maxi-operazione sulla Faentina con autovelox e etilometro.

-

Si è concentrata proprio sui bolidi a due ruote la terza operazione interregionale sulla SR 302 “Faentina”, che sabato scorso hanno condotto i corpi associati di polizia municipale di Borgo San Lorenzo, Palazzuolo sul Senio e Marradi e dell’Alto Faentino, la polizia municipale di Faenza e quella di Castel Bolognese.

La maxi-operazione tra i territori del Mugello e del Faentino è scattata alle 14 circa ed è andata avanti fino a tarda sera, con controlli svolti con l’impiego di autovelox ed etilometro. Il bilancio è stato di 239 veicoli controllati, di cui 122 moto; 99 conducenti sottoposti ad alcoltest con 2 risultati positivi; 44 sanzioni elevate per violazioni al Codice della Strada, di cui 13 per superamento dei limiti di velocità (8 moto), 2 patenti e 5 carte di circolazione ritirate.

Tra i conducenti multati anche un autista di autobus di linea nel Castel Bolognese per aver effettuato un sorpasso azzardato con doppia linea continua sulla carreggiata, mentre un pulmino che trasportava disabili stava a sua volta sorpassando un ciclista. Oltre alla sanzione, l’autista si è visto decurtare 10 punti alla patente.

I due conducenti denunciati per guida in stato d’ebbrezza sono stati rilevati tra i 94 sottoposti al test alcolemico dalle pattuglie della gestione associata di Borgo San Lorenzo, Palazzuolo e Marradi che rispetto ai 94 veicoli controllati, ben 30 moto, hanno comminato 21 sanzioni, tra cui 13 (8 moto) per eccesso di velocità.

Ultime notizie