lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFalsi poveri sullo yacht, 15...

Falsi poveri sullo yacht, 15 milioni evasi in Toscana

Dichiaravano redditi del tutto normali e poi si concedevano vacanze sullo yacht di famiglia, possedevano appartamenti di lusso e auto costose. Ammontano ad almeno 15 milioni le tasse evase in Toscana nei primi 10 mesi del 2009.

-

L’Agenzia delle Entrate ha messo sotto la lente i conti di 1.285 contribuenti toscani, facendo saltare fuori un notevole numero di irregolarità.

Nel 72% dei casi l’accertamento è stato fatto su soggetti che avevano regolarmente presentato una dichiarazione dei redditi, mentre il restante 28% riguarda casi di omessa dichiarazione da parte del contribuente. Il cosiddetto “accertamento sintetico” scatta quando una persona, attraverso l’acquisto e la disponibilità di beni, manifesta per almeno  un paio d’anni una capacità contributiva superiore di almeno un quarto a quella dichiarata.

Ultime notizie