Il veicolo esponeva un contrassegno invalidi intestato a un’altra persona e così gli agenti della Polizia Municipale hanno avviato gli accertamenti che si sono conclusi oggi. Il contrassegno è stato quindi sequestrato e la donna denunciata per truffa e sostituzione di persona.