giovedì, 23 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFesta di San Giovanni: pic-nic...

Festa di San Giovanni: pic-nic sì, shopping no

Torna anche quest'anno a Easy Living 2009, il picnic sulla spiaggia organizzato dagli Arabeschi di Latte e Piazzart in occasione dei fuochi di San Giovanni. Con 15 euro cesto pic-nic e teli. Invece i negozi tireranno giù il bandone, come deciso stamani dall'assessorato alle attività produttive.

-

IL PIC-NIC. Mercoledì 24 appuntamento a partire dalle 20 con il “Riverside picnic” notturno.

Il “River-Side Pic Nic” di Arabeschi di Latte prevede un attrezzatura vera e propria con vaschette di cibo e teli dove stendersi (il costo del kit è di 15euro), rilassarsi e godere della compagnia degli amici più cari. L’evento è reso possibile grazie alla Croce Rossa Italiana, la Società Nazionale di Salvamento, la Protezione Civile e la Direzione Ambiente del Comune di Firenze.

Viste le numerose richieste che già sono arrivate, quest’anno sono previsti 360 kit per il picnic, che conterranno da bere e da mangiare. Si consiglia vivamente di prenotarli con anticipo al 340.9033446 o tramite mail scrivendo a [email protected] Le persone che prenoteranno avranno una prelazione fino alle 21, poi inizierà una lista di attesa per coloro che vorranno acquistare i kit direttamente la sera stessa.Chi avrà preventivamente prenotato il kit dovrà presentarsi al chioschino di piazza Poggi per pagarlo e ritirarlo.

I BANDONI TIRATI GIU’. Mercoledì prossimo, in occasione della festività del Santo Patrono di Firenze, gli esercizi commerciali dovranno rispettare il giorno di chiusura.
La decisione è stata assunta dall’assessorato alle attività produttive in accordo con le associazioni di categoria, le organizzazioni sindacali e le associazioni dei consumatori, rispecchiando la prassi già consolidatasi nel corso del 2008 e del 2009 che equipara il giorno del Santo Patrono ad una festività.

Prossimamente, nel rispetto della nuova normativa regionale entrata in vigore lo scorso 2 aprile, tutti i Comuni dell’area metropolitana e le associazioni di categoria, dei consumatori e le organizzazioni sindacali dovranno siglare un accordo che regoli anche questa giornata festiva.

Ultime notizie