mercoledì, 30 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Fi-Pi-Li, nuovi lavori al viadotto...

Fi-Pi-Li, nuovi lavori al viadotto tra Ginestra e Montelupo

Previsti rallentamenti e code. Quanto dureranno e a cosa servono i cantieri sul viadotto del Tubone previsti tra gli svincoli Ginestra e Montelupo sulla Firenze - Pisa - Livorno

-

Tornano i lavori sulla Fi-Pi-Li, tra Ginestra fiorentina e Montelupo, e torna anche il rischio di traffico e code, ma stavolta il cantiere è molto più piccolo e limitato nel tempo: il restringimento di carreggiata riguarda i 400 metri del viadotto del Tubone per metterlo in sicurezza. Gli interventi sulla strada di grande comunicazione Firenze – Pisa – Livorno stanno partendo in questi ultimi giorni di gennaio e dureranno 120 giorni: secondo il cronoprogramma finiranno al termine della primavera 2020, in tempo per l’inizio dell’esodo estivo verso le località di mare.

A cosa servono i nuovi lavori sulla Fi-Pi-Li, tra Ginestra e Montelupo

Durante il primo maxi-cantiere che ha messo a nuovo la superstrada tra gli svincoli di Ginestra e Montelupo, i tecnici hanno appurato che i cordoli del viadotto erano marci. Da qui la necessità di una nuova tranche di lavori, che serviranno a demolire e ricostruire i vecchi cordoli in cemento armato. Saranno inoltre adeguate le barriere stradali e acustiche.

Traffico Firenze-Pisa-Livorno: rischio code

Per consentire le opere, verrà istituto uno scambio di carreggiata: prima i lavori interesseranno il tratto in direzione mare (con i veicoli che saranno incanalati verso l’altra carreggiata), poi quello verso Firenze. A disposizione ci sarà quindi solo una corsia per senso di marcia e questo “imbuto” potrebbe causare rallentamenti al traffico e code nei pressi del cantiere.

Come percorso alternativo, comunica  la Regione Toscana, sarà possibile usare la SP12 della Val di Pesa, mentre i mezzi pesanti e chi è diretto verso la costa potranno optare per l’autostrada A11 Firenze-Mare. Per informazioni e aggiornamenti sui lavori tra gli svincoli di Ginestra fiorentina e Montelupo sulla Fi-Pi-Li è possibile consultare la pagina Facebook del Global Service che gestisce la manutenzione della strada di grande comunicazione o scaricare l’app per smartphone SGC-FiPiLi .

Ultime notizie

Gli effetti del coronavirus su Firenze (e le prospettive per il futuro)

Dall'overturism all'azzeramento dei flussi. I problemi dell'export e la zavorra della burocrazia. Intervista al professor Aiello, economista e docente dell’Università di Firenze

Collaboratori sportivi, arriva il bonus da 600 euro per giugno 2020

Pubblicato, dopo più di un mese di ritardo, il decreto attuativo: come funziona l'indennità e come fare domanda alla società Sport e Salute

Trekking: la rinascita della “Via degli Dei”, da Firenze a Bologna

Da Bologna a Firenze a piedi, attraversando l’Appennino: è la Via degli Dei, un percorso dalla storia millenaria. Firmato un protocollo per promuovere il turismo slow

Il rischio di sospensione del campionato di Serie A per i positivi Covid

Dopo i 14 giocatori del Genoa risultati positivi al coronavirus ci si interroga su come mettere in sicurezza il mondo del pallone