venerdì, 25 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Fiamme nella mega centrale dei...

Fiamme nella mega centrale dei siti, allarme rientrato

Milioni di utenti sono rimasti con il fiato sospeso per ore: da questa notte numerosi siti internet sono rimasti off line. La causa? Un principio di incendio nel quartier generale di Aruba. Il timore era quello di una possibile perdita di dati.

-

Milioni di utenti sono rimasti con il fiato sospeso per ore: da questa notte numerosi siti internet sono rimasti off line, stessa sorte per altrettante caselle di posta elettronica. La causa? Un principio di incendio che si è sviluppato nel quartier generale di Aruba, ad Arezzo. Il timore era quello di una possibile perdita di dati.

INCENDIO NELLA RETE. Le fiamme hanno interessato la zona degli Ups, senza però intaccare i server dove sono conservati i dati di milioni di utenti, siti internet e blog, si è affrettata a precisare la società. Ad Arezzo esiste la server farm principale di Aruba, che si estende su 2mila metri quadrati, capace di contenere fino a 10mila server. A seguito delle fiamme è entrato in azione il sistema antincendio, che ha fatto scattare il blocco dell’energia elettrica. Così milioni di siti sono diventati inaccessibili. Black out anche per tantissime caselle di posta elettronica.

Computer_infiammeIL LAVORO DEI TECNICI. Con la rimozione della polvere prodotta dal rogo, dalla tarda mattinata è iniziato progressivamente il ripristino del servizio e delle tre sale dati: le prime due sono state riattivate intorno alle 13, l’ultima nel pomeriggio. “L’alimentazione è stata ripristinata in tutte le zone delle tre sale dati della web farm di Aruba interessata nella notte a un principio di incendio”, ha comunicato infine la società.

IL COLOSSO DEL WEB. Aruba è una delle principali aziende italiane che offre servizi di web hosting, e-mail e registrazione nomi a dominio. Sono due i data center del gruppo: uno in Repubblica Ceca, l’altro ad Arezzo, sede principale della società.

Ultime notizie

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Spid, cos’è e come richiedere il “codice” per i bonus di Inps e governo

Un solo nome utente e una sola password per accedere a tutti i siti: da quelli statali alle Regioni fino ai servizi comunali. Ecco la procedura per richiedere le credenziali uniche

Pin Inps addio: dal 1° ottobre serve lo Spid per richiedere i servizi online

Un piccola rivoluzione per l'accesso al portale dell'Istituto di previdenza: non si potrà più richiedere il Pin