lunedì, 26 Febbraio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaFinesettimana green, il Wwf apre...

Finesettimana green, il Wwf apre le oasi toscane / VIDEO

Finesettimana nel verde, il prossimo, il Wwf spalanca le porte delle oasi di tutta Italia. Dieci le aree toscane da visitare, tra bird watching e mercatini di scambio e riciclo, da quella di Focognano, alle porte di Firenze, al Bosco di Rocconi, la “valle dei falchi”, in provincia di Grosseto.

- Pubblicità -

-

- Pubblicità -

 

Finesettimana nel verde, il prossimo, il Wwf spalanca le porte delle oasi di tutta Italia. Dieci le aree toscane da visitare, tra bird watching e mercatini di scambio e riciclo, da quella di Focognano, alle porte di Firenze, al Bosco di Rocconi, la “valle dei falchi”, in provincia di Grosseto.

- Pubblicità -

LE OASI. Ecco le oasi aperte per l’occasione: Riserva Naturale Laguna di Orbetello di Ponente (Orbetello- Gr),Riserva Naturale Lago di Burano (Capalbio – Gr), Riserva Naturale Regionale Bosco di Rocconi (Roccalbegna-Gr), Riserva Natura Padule Orti Bottagone (Piombino-Li), Oasi Stagni di Focognano –Area Naturale di Interesse locale (Campi Bisenzio-Fi), Parco didattico dei Ronchi (Massa), Dune di Tirrenia (Pisa), Oasi affiliata Gabbianello (Barberino di Mugello –Fi), Oasi affiliata Capra Matilda (Roccalbegna-Semproniano-Gr), Oasi affiliata San Felice (Gr).

BIRD WATCHING E MERCATINI. L’occasione, in piena stagione primaverile e di migrazioni degli uccelli, è speciale per l’osservazione di animali rari e protetti, per partecipare a iniziative speciali e passare una giornata di relax insieme agli esperti del Wwf. Mostre di pittura e di fotografia naturalistica, proiezione di filmati, mercatini di scambio e di riciclo, attività ludico-ricreative naturalistiche per grandi e piccini, degustazioni di prodotti tipici locali, liberazione di rapaci, passeggiate ornitologiche, attendono famiglie e gruppi nel ricco programma consultabile sul sito www.wwf.it

- Pubblicità -

SALVA UN BOSCO. In omaggio all’Anno delle Foreste il Wwf  ha lanciato la grande raccolta fondi “Una nuova oasi per te” (dall’8 maggio al numero 45507**) per tutelare e gestire  a beneficio di tutti tre boschi italiani di valore naturalistico: i Boschi di Marzagaglia in Puglia, dove querce rare, ulivi secolari, vigneti e masserie sono inframmezzati da strade e minacciati da tagli e pascoli; il bosco umido di Foce dell’Arrone, sul litorale laziale, sopravvissuto all’urbanizzazione devastante dell’area ed uno degli ultimi esempi di com’era un tempo la costa tirrenica e in Lombardia un’area prossima alla Riserva naturale di Valpredina, sulle Prealpi bergamasche, un cuore verde di roverelle e carpini dove nidificano oltre 50 specie di uccelli, minacciata dall’ampliamento delle aree di caccia circostanti. Tra i testimonial dello spot anche l’attore Luca Argentero.

{youtube}jrp_xgFRXL4&feature=channel_video_title{/youtube}

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -