Fiorino d’oro consegnato “a sorpresa” per Franco Zeffirelli.

LA CONSEGNA. A consegnare il Fiorino d’oro ad un commosso Zeffirelli è stato il sindaco Matteo Renzi, in occasione della presentazione dell’Archivio donato a Firenze.

LA PRESENTAZIONE. Il “siparietto” è andato in scena questa mattina, quando a Palazzo Vecchio era in programma la presentazione dell’archivio, che avrà sede nell’ottocentesca Galleria Rinaldo Carnielo, dal puro gusto liberty, in piazza Savonarola.

ARCHIVIO. Il Centro del maestro Zeffirelli sarà dedicato alle arti dello spettacolo, costituendo un vero e proprio patrimonio culturale. Al suo interno infatti verranno raccolti migliaia di libri (diecimila volumi dalla biblioteca del regista), foto, bozzetti, stampe e documenti relativi al cinema e al teatro.

CULTURA. “A Zeffirelli – ha dichiarato il sindaco Matteo Renzi – diamo il bentornato a casa sua e siamo felici che un progetto lungamente inseguito e fortemente voluto stia per diventare realtà, grazie alla tenacia del maestro e al cuore e alla passione della senatrice Di Giorgi”. “Questo centro – ha aggiunto – è anche un bel segnale per le istituzioni fiorentine sul territorio perché indica che scommettere sulla cultura si può e si deve”.