mercoledì, 25 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Firenze e Pisa, aeroporti chiusi....

Firenze e Pisa, aeroporti chiusi. Peretola isolato

Gravi ripercussioni anche sul traffico aereo per la nevicata che sta cadendo in Toscana. L'aeroporto Galilei di Pisa è "momentaneamente chiuso per avverse condizioni meteo". Stessa situazione al Vespucci di Firenze.

-

La neve blocca anche gli aerei.

AEROPORTI. In Toscana, in seguito alle abbondanti nevicate che stanno cadendo da qualche ora, hanno chiuso gli aeroporti di Firenze e Pisa.

PISA. Nella città della Torre pendente i voli non riprenderanno almeno fino alle 18.30 di stasera. Ma considerando la situazione è prevedibile che lo scalo riapra domani mattina.

FIRENZE. E anche il Vespucci di Firenze è chiuso a causa della neve. Una ventina i voli cancellati. Peretola è completamente isolato, irraggiungibile sia dalle auto che dagli autobus. La direzione dell’aeroporto ha comprato una serie di sedie da un vicino grande magazzino per accogliere i passeggeri bloccati all’interno dell’aerostazione.

TRENI. Disagi e ritardi anche per il traffico ferroviario nei nodi di Firenze e Pisa: alcuni convogli viaggiano con ritardi che superano i 60 minuti.

Ultime notizie

Babbo Natale passa anche col Covid? I consigli della psicologa del Meyer

Tanti bambini chiedono se Babbo Natale passerà anche quest'anno, nonostante il coronavirus. Il Reporter ha chiesto consiglio a una psicologa infantile del Meyer su come vivere queste strane feste insieme ai più piccoli

Quanti contagiati oggi in Italia: record di morti e casi in aumento

I dati del 24 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid Toscana 24 novembre: contagi sotto quota 1.000. I dati del bollettino

Giù nuovi contagi, ricoverati e persone attualmente positive. Resta alto il numero dei morti. I principali del del bollettino Covid della Regione Toscana, aggiornato al 24 novembre 2020

Dove si può viaggiare nonostante il Covid

Sembra strano, ma andare all'estero è ancora possibile: i paesi dove si può viaggiare e le regole in vigore fino al 3 dicembre