venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Frana a Polcanto, ad anno...

Frana a Polcanto, ad anno nuovo arrivano i bus navetta

E' ancora inagibile la Faentina, a causa di una frana all'altezza di Polcanto. Dal 3 gennaio arriveranno intanto i bus navetta di collegamento tra Polcanto e San Piero a Sieve per permettere ai cittadini di raggiungere Firenze con i mezzi pubblici. Va avanti l'intervento di drenaggio da parte della Provincia.

-

E’ ancora inagibile la Faentina, a causa di una frana all’altezza di Polcanto. Dal 3 gennaio arriveranno intanto i bus navetta di collegamento tra Polcanto e San Piero a Sieve per permettere ai cittadini di raggiungere Firenze con i mezzi pubblici. Va avanti l’intervento di drenaggio da parte della Provincia.

NAVETTE. Un bus-navetta partirà da Polcanto alle 6.30 per raggiungere San Piero a Sieve, alla fermata Sita su via Provinciale, alle 7 per consentire ai pendolari di salire sull’autobus per Firenze via Vaglia delle 7,10. Quello successivo partirà alle 7.20 per essere a San Piero alle 7.50 per la corsa Sita delle 8. Nel pomeriggio, a San Piero un bus-navetta sarà ad attendere i pendolari alle 17.30 (per le corse in arrivo da Firenze via Vaglia alle 17.20 e 17.25) e un altro alle 18.20 che poi si sposterà e sosterà in zona Serravalle per fare coincidenza alle 18.35 circa con la corsa via Polcanto in arrivo da Firenze col percorso alternativo. I pendolari di Polcanto potranno usufruire delle corse via Vaglia col proprio abbonamento.

DRENAGGIO. “La Provincia sta eseguendo interventi di drenaggio del terreno nell’area interessata dalla frana – spiega il sindaco di Borgo San Lorenzo Giovanni Bettarini – per poter successivamente procedere a rimuovere la massa di fango, detriti e alberi che ha invaso la strada e poi riaprire in sicurezza almeno una carreggiata. Comunque, stiamo valutando soluzioni anche per quanto riguarda il servizio di trasporto degli studenti se alla ripresa dell’attività scolastica, il 10 gennaio, la viabilità non fosse ancora ripristinata”.

Ultime notizie

Quando riapriranno le palestre nel 2021: il nuovo Dpcm e la riapertura

Il protocollo di sicurezza da seguire quando riapriranno le palestre è pronto, ma anche con il nuovo Dpcm di marzo non ci sarà la riapertura in zona gialla e arancione. A rischio l'ipotesi sulle lezioni individuali

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Osservate speciali Pistoia e Siena. Il colore della Toscana prossima settimana sembra probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo si riaffaccia il rischio di passare da zona arancione a rossa

Dati, Covid in Toscana: oggi più di 1.300 contagi. Bollettino del 25 febbraio

La soglia psicologica degli oltre 1.000 contagi giornalieri non veniva superata ormai da due mesi e mezzo. Sopra quota 1.000 anche in ricoveri. Ecco i dati del bollettino Covid della Regione Toscana aggiornato a oggi (25 febbraio)

In quanti in macchina: zona gialla, arancione e rossa, quante persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona gialla, arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid del governo Draghi