giovedì, 25 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Frana sulla Faentina, iniziati i...

Frana sulla Faentina, iniziati i lavori

Sono iniziati i lavori sulla Faentina, per mettere in sicurezza la strada dopo la frana che l'ha interessata. La prevsione è quella di riaprire il transito a senso unico alternato ai veicoli leggeri e ai mezzi pubblici già dall'inizio della prossima settimana.

-

Faentina, partiti i lavori dopo la frana.

LAVORI. Ieri sono iniziati i lavori urgenti per la messa in sicurezza del movimento franoso, mediante la rimozione del materiale franato in strada, il “disgaggio” di massi pericolanti e la sistemazione della scarpata in località Polcanto, nel Comune di Borgo San Lorenzo.

RIAPERTURA. Nei prossimi giorni la ditta incaricata dei lavori provvederà a liberare la strada e, salvo condizioni meteo avverse, la previsione è quella di riaprire il transito sulla sola corsia di destra ai veicoli leggeri e ai mezzi pubblici già dall’inizio della prossima settimana.

MESSA IN SICUREZZA. In seguito – spiega una nota – sarà necessaria un’opera di messa in sicurezza definitiva dell’area interessata sia a monte della strada che a valle verso il torrente Faltona.

Ultime notizie

Zone rosse in Toscana: in arrivo micro-lockdown contro le varianti del Covid

Da Pistoia a Siena passando da alcuni comuni dell'empolese (Firenze:) si pensa a micro zone rosse in Toscana per fermare l'avanzata delle varianti del Covid

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade

Zona arancione e rossa: visita a congiunti, fidanzati e amici fuori comune

Il nuovo decreto Covid del governo Draghi aggiorna le regole sugli spostamenti. Si può andare a casa di congiunti, parenti o amici che abitano in comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa?

I comuni della Toscana in zona rossa e quelli a rischio

Alta l'allerta per le varianti del Covid-19. La lista dei comuni a rischio zona rossa si allunga e la Regione potrebbe decidere nelle prossime ore insieme ai sindaci nuovi territori rossi