Insieme a Franceschini sarà presente il segretario regionale del Partito Democratico, Andrea Manciulli, oltre ai candidati toscani delle liste per Camera e Senato. In dettaglio, mercoledì 26 marzo, alle 13.30 Dario Franceschini, con i candidati Antonello Giacomelli, Rosa De Pasquale, Alberto Fluvi, Silvia Melani e Laura Cantini sarà a Empoli (FI) per un pranzo popolare presso il Palazzo delle Esposizioni.

Alle 16.30 appuntamento presso la “Richard Ginori” di Sesto Fiorentino (FI) per incontrare le Rsu dell’azienda. Alle 17 Franceschini incontrerà i giornalisti davanti allo stabilimento. Successivamente, alle 18, Dario Franceschini raggiungerà piazza Gavinana a Pistoia per un’intervista pubblica. La giornata si chiuderà alle 21 quando Franceschini, assieme ad Antonello Giacomelli e Rosa De Pasquale, sarà a Prato, presso l’Hotel “Wall Art” di viale della Repubblica, per un incontro al titolo “Un’Italia moderna. Si può fare”.

Giovedì 27 marzo mattinata a Siena per Franceschini. Appuntamento alle 11.45, presso la sede del Partito Democratico in via Rossi 36, per l’incontro con una delegazione degli infermieri professionisti del policlinico Le Scotte. A seguire, dalle 12, sarà con i candidati in giro per le vie del centro storico della città del Palio per giungere in piazza del Campo dove, alle 12.30, è previsto l’incontro con giornalisti presso il bar “Fonte Gaia” che, a partire dalle 13, ospiterà un aperitivo aperto al pubblico. Alle ore 16 incontro pubblico per Dario Franceschini ad Arezzo sul tema conomia e lavoro nei locali della Borsa Merci in piazza Risorgimento.

Ultimo appuntamento alle 18, quando il capolista sarà a Montepulciano (SI) er una manifestazione pubblica presso la sala polivalente ex macelli.