mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Frane, chiuse alcune strade

Frane, chiuse alcune strade

Sono chiuse per frana la Sp 503 del Passo del Giogo, al km 24, tra le località Ponzalla e Omomorto, la strada comunale per San Pier Maggiore nel comune di Vicchio e la strada vicinale Rota-Castellina nel Comune di Reggello. La Protezione civile controlla la situazione.

-

Ancora conseguenze per il maltempo che ha caratterizzato gli ultimi giorni. Sono chiuse per frana la Sp 503 del Passo del Giogo, al km 24, tra le località Ponzalla e Omomorto, la strada comunale per San Pier Maggiore nel comune di Vicchio e la strada vicinale Rota-Castellina nel comune di Reggello.

Ma non solo. La strada comunale San Godenzo-Castagneto, nel Comune di San Godenzo, è percorribile a senso unico alternato.

Squadre del gruppo operativo di protezione civile della Provincia sono operative da venerdì nei comuni di Collesalvetti (Li) e Livorno, a seguito di richiesta della Regione Toscana, per supportare le locali autorità comunali nelle attività di contrasto degli eventi idraulici che hanno interessato la zona. La Sala Operativa Provinciale di Protezione Civile continua a monitorare la situazione.

Ultime notizie

A che ora chiudono i bar e fino a quando sono aperti per l’asporto

Il nuovo Dpcm Draghi stabilisce a che ora chiudono i bar e i ristoranti dal 6 marzo: ecco quando possono stare aperti e le novità per gli orari dell'asporto

Covid Toscana, sono i 1.163 nuovi casi: i dati del 3 marzo

I dati del bollettino Covid della Toscana del 3 marzo: casi di nuovo sopra quota mille, percentuale positivi al 4,67%

Centri commerciali aperti o chiusi sabato e domenica: cosa dice il nuovo Dpcm

Shopping a ostacoli. In zona bianca, gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali anche per il nuovo Dpcm Draghi. Quando riapriranno?

Quante persone possono partecipare ai funerali in zona gialla, arancione e rossa

Funerale in zona gialla, arancione o rossa, le regole anti-Covid: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe agli spostamenti secondo il Dpcm