martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Frutta e verdura? Le compro...

Frutta e verdura? Le compro in autostrada

Novità in vista per i buongustai al volante: dal 28 maggio al 26 giugno, tutti i weekend frutta, verdura e prodotti locali si troveranno direttamente nelle aree di servizio delle autostrade, con prezzi scontati di circa il 30 per cento. Ci saranno anche i prodotti a ''km zero''. Ecco dove e quando trovarli.

-

Frutta e verdura fresche? Ora si trovano in autostrada.

L’INIZIATIVA. Grazie a un accordo raggiunto tra Codacons, Coldiretti e Autostrade per l’Italia parte la campagna “Ci vediamo al Mercato in Autostrada”, che a partire dal 28 maggio e fino al 26 giugno porterà tutti i week end frutta e verdura e prodotti locali direttamente nelle aree di servizio delle autostrade.

PRODOTTI. Tra le tratte interessate anche la A1, dove l’area di sosta “Arno Est” (Firenze, direzione nord) ospiterà tutti i sabati e le domeniche un mercato di vendita diretta di prodotti ortofrutticoli gestito direttamente dai coltivatori. Grazie a questa iniziativa e alla riduzione dei passaggi di filiera dal campo alla tavola, sarà possibile acquistare frutta e verdura a prezzi inferiori almeno del 30% rispetto ai negozi tradizionali. Non solo. Nell’area di servizio saranno esposti in vendita anche prodotti tipici della zona a “km zero”, ossia realizzati direttamente da produttori del posto, e ogni settimana vi saranno promozioni mirate su alcuni alimenti di stagione, venduti con sconti al 50%. Con l’acquisto di uno o più prodotti, inoltre, i cittadini avranno diritto a un caffè omaggio offerto da Autostrade per l’Italia, da consumare presso la stessa area di servizio.

ORARI. Il “Mercato in Autostrada” sarà aperto il sabato dalle ore 9 alle ore 14 e la domenica dalle ore 14 alle ore 19. Con questa iniziativa Codacons, Coldiretti e Autostrade per l’Italia vogliono dimostrare come sia possibile realizzare anche nel nostro paese la filiera corta, accorciando tutti quei passaggi dal campo alla tavola che creano speculazione e ricarichi dei prezzi fino al 1000% su alcuni alimenti, e produrre così vantaggi per i consumatori e per gli agricoltori.

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?