Il rogo è scaturito intorno alle 23 in una conceria di Fucecchio: l’incendio è stato definito di vaste proporzioni, con fiamme di un’altezza fino a 25 metri. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco, che sono riusciti a domare l’incendio dopo qualche ora.

E il giorno dopo si contano i danni alla conceria: sono stati distrutti dalle fiamme alcuni macchinari e materiali, e danneggiamenti sono stati registrati alle strutture dello stabilimento.