mercoledì, 25 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Giglio d'oro alla Betancourt

Giglio d’oro alla Betancourt

giglio d'oro alla Betancourt

-

Dopo aver ricevuto, nel 2004, la cittadinanza onoraria di Firenze, senza averla mai potuta ritirare, Ingrid Betancourt si appresta ad essere insignita con il simbolo più importante della nostra città, il Giglio d’Oro.

Nei primi giorni di agosto, in un incontro tra il presidente del consiglio comunale Eros Cruccolini, l’assessore alle relazioni internazionali Eugenio Giani, la madre Yolanda Pulecio de Betancourt, la zia Nancy Betancourt e la sorella Astrid era stato definito in modo più dettagliato il viaggio di Ingrid Betancourt, che a settembre la porterà in visita da Papa Joseph Ratzinger e quindi a Firenze.

 

Ultime notizie

Babbo Natale passa anche col Covid? I consigli della psicologa del Meyer

Tanti bambini chiedono se Babbo Natale passerà anche quest'anno, nonostante il coronavirus. Il Reporter ha chiesto consiglio a una psicologa infantile del Meyer su come vivere queste strane feste insieme ai più piccoli

Quanti contagiati oggi in Italia: record di morti e casi in aumento

I dati del 24 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid Toscana 24 novembre: contagi sotto quota 1.000. I dati del bollettino

Giù nuovi contagi, ricoverati e persone attualmente positive. Resta alto il numero dei morti. I principali del del bollettino Covid della Regione Toscana, aggiornato al 24 novembre 2020

Dove si può viaggiare nonostante il Covid

Sembra strano, ma andare all'estero è ancora possibile: i paesi dove si può viaggiare e le regole in vigore fino al 3 dicembre