martedì, 13 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Giocatore morto a Coverciano, conclusa...

Giocatore morto a Coverciano, conclusa l’autopsia

Si è conclusa, nell'istituto di medicina legale di Firenze, l'autopsia sulla salma del capitano dell'Espanyol, Daniel Jarque, 26 anni, il giocatore deceduto sabato scorso per arresto cardiaco nell'albergo del Centro tecnico Figc di Coverciano.

-

Durante l’esame, durato 4 ore, sono stati prelevati dei tessuti per risalire alle cause esatte della morte del giocatore, deceduto sabato scorso per arresto cardiaco nell’albergo del Centro tecnico Figc di Coverciano.

La Procura ha stabilito la restituzione della salma ai familiari, e probabilmente verrà trasferita domani in Spagna.

 

Ultime notizie

In quanti si può andare in macchina: regole per viaggiare in auto

Si può essere in tre in auto? Posso fare una gita con gli amici? E se si fa parte dello stesso nucleo familiare? La mascherina è obbligatoria anche in macchina? Le regole anti-contagio dei dpcm e del decreto Covid

Bonus terme, non solo vacanze: voucher sconto per i servizi termali

Con la conversione in legge del decreto agosto arriva il bonus terme 2020-2021, per l'acquisto di servizi termali nelle strutture aderenti

Cene in casa con amici, cosa prevede il nuovo dpcm anti Covid. Niente controlli nelle case

Cene permesse anche in casa ma con un massimo di 6 amici o invitati oltre ai conviventi: il nuovo Dpcm non introduce i controlli nelle case

Smart working, pubblica amministrazione e privati: proroga fino a quando

La legge rilancio, lo stato di emergenza e il nuovo decreto Covid del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e per i dipendenti del settore privato