venerdì, 22 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Greve e Vingone, approvati i...

Greve e Vingone, approvati i sentieri lungo fiume

Approvato a Scandicci il progetto per le "greenway" lungo Greve e Vingone, ovvero i percorsi pedonali sulla sommità degli argini dei due fiumi che saranno realizzati dal Consorzio di bonifica della Toscana centrale.

-

Approvato a Scandicci il progetto per le “greenway” lungo Greve e Vingone, ovvero i percorsi pedonali sulla sommità degli argini dei due fiumi che saranno realizzati dal Consorzio di bonifica della Toscana centrale. I tragitti – rispettivamente da San Giusto a Ponte a Greve e da Vingone a Capannuccia – saranno segnati grazie ad una pavimentazione ecologica formata da inerti e da un’apposita segnalazione con le indicazioni dei percorsi.

 

ADEGUAMENTO DEI SENTIERI. A dare l’ok al progetto è stata la Giunta comunale, dopo che lo scorso autunno il Consorzio di bonifica aveva presentato l’intervento tra i lavori del proprio programma triennale. Di fatto si tratta di un adeguamento di sentieri esistenti sulla sommità degli argini, rinforzati dal Consorzio negli anni scorsi per incrementare la sicurezza idraulica.

UN PROGETTO A BASSO IMPATTO. “Si tratta di un progetto a bassissimo impatto, prezioso tuttavia per rendere fruibili a tutti i cittadini gli argini dei due fiumi nei tratti individuati – dice l’assessore ai Lavori pubblici del comune di Scandicci Gianni Borgi – per quanto riguarda la Greve saranno meglio percorribili i tragitti in zona prevalentemente urbana, mentre con le greenway lungo il Vingone sarà realizzato un nuovo collegamento pedonale tra quartieri e zone diverse della città. I percorsi e gli argini saranno curati dal Consorzio di bonifica della Toscana centrale che già si occupa della manutenzione delle rive dei fiumi”. Nel territorio di Scandicci è già presente un percorso pedonale lungo gli argini dell’Arno, che va dallo sbocco del Vingone a Lastra a Signa fino a Badia a Settimo.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 472 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Multa Covid: come fare ricorso (ma si rischia il raddoppio della sanzione)

Fare ricorso al Prefetto non sempre conviene, anche quando viene notificata una multa per non aver rispettato le regole anti-Covid del Dpcm

Fiorentina, contro il Crotone è un’altra sfida salvezza

I viola provano a ripartire dopo la brutta sconfitta a Napoli. Preso l’attaccante Kokorin: le probabili formazioni di Fiorentina - Crotone

Covid 22 gennaio, Toscana: i dati di oggi, nuovi contagi sotto quota 500

Scendono leggermente i contagi e il tasso di positività: i dati del bollettino della Regione sul Covid in Toscana, aggiornati a oggi, 22 gennaio. Segno meno per i ricoverati. 16 i morti