Ztl notturna estiva Firenze porta telematica

Resta la finestra serale del giovedì, per chi va al ristorante, mentre il sabato la ztl notturna estiva di Firenze diventa no-stop con telecamere accese sempre. In sintesi ecco cosa cambia da fine giugno 2019 per accedere al centro storico durante il weekend.

Scatta la seconda fase dei provvedimenti decisi dal Comune, con orari più stringenti e una novità rispetto all’anno scorso. Abbiamo stilato una guida pratica per non incappare in multe con l’accesso non autorizzato alle zone a traffico limitato della città.

Quando scatta la seconda fase

Da venerdì 21 giugno 2019 le regole per la ztl estive diventano più restrittive rispetto alle norme per l’accesso notturno al centro storico fiorentino entrate in vigore ad aprile (qui i dettagli).

Giovedì notte

Rimane tutto uguale per il giovedì notte: c’è una finestra dalle ore 20 alle 23 che permette l’accesso nella zona centrale, pensata soprattutto per chi va in trattorie e ristoranti. Semaforo rosso invece dalle 23 alle 3 del mattino successivo.

La ztl estiva del venerdì notte (dal 21 giugno 2019)

La seconda fase restringe l’orario di ingresso per il venerdì: non c’è più la finestra di accesso serale, quindi le porte telematiche che sorvegliano i varchi sono accese no-stop dalle 7.30 del mattino del venerdì fino alle 3 del giorno dopo.

Sabato, gli orari della ztl notturna estiva di Firenze (dal 21 giugno)

Qui c’è la principale novità rispetto alla sperimentazione della ztl notturna estiva degli ultimi due anni. Di norma la ztl finisce alle 16.00, ma dal 22 giugno non ci saranno più “pause” pomeridiane. Cosa cambia quindi? Stop all’ingresso di auto nelle ztl del centro dalle 7.30 del mattino di sabato alle 3 di notte della domenica. Questi orari non riguardano però i settori F (piazza Cavalleggeri – lungarno della Zecca Vecchia – piazza Piave) e G (tra San Niccolò e Forte Belvedere) dove le telecamere restano accese dalle 23 alle 3.

La ztl notturna la mappa

I divieti riguardano le stesse zone a traffico limitato dove il semaforo è rosso durante il giorno, a cui si aggiungono i settori G e F (vedi sopra): quindi stop nel settore A (Duomo, piazza della Signoria e zona centrale), nella ztl B (area compresa dentro i viali di circonvallazione) e in quella O dell’Oltrarno che comprende Santo Spirito e parte di San Frediano.

Ztl Firenze mappa zona traffico limitato orariZtl estiva in sintesi

Ecco quindi gli orari del ztl notturna in vigore dal 21 giugno 2019:

  1. Giovedì: dalle 7.30 alle 20; accesso libero dalle 20 alle 23; semaforo rosso dalle 23 alle 3.00
  2. Venerdì: no-stop dalle 7.30 del mattino alle 3.00 del giorno dopo
  3. Sabato: no-stop dalle 7.30 del mattino alle 3.00 del giorno dopo (per i settori F e G dalle 23 alle 3)

Questi quelli in vigore fino al 15 giugno 2019:

  1. Giovedì: dalle 7.30 alle 20; accesso libero dalle 20 alle 23; stop dalle 23 alle 3.00 del giorno dopo
  2. Venerdì: dalle 7.30 alle 20; accesso libero dalle 20 alle 23; stop dalle 23 alle 3.00 del giorno dopo
  3. Sabato: dalle 7.30 alle 16.00 e dalle 23.00 alle 3.00 del giorno dopo

Come arrivare in centro: di notte con i bus Ataf (e in tramvia)

Un’alternativa per arrivare in centro sono i mezzi pubblici. Con la seconda fase della ztl notturna di Firenze, scatta il potenziamento dei bus Ataf: 5 linee forti (6, 11, 14, 17 e 23) viaggiano fino alle 2.30 di notte e aumentano le corse, mentre fino a mezzanotte è in funzione la linea C4 (dalla Stazione Santa Maria Novella a piazza Ferrucci, passando per lungarno Vespucci, Santo Spirito, Pitti e la zona di San Niccolò). Come consueto le linee 1 e 2 della tramvia nelle notti del venerdì e sabato restano in servizio fino alle 2.30.

Dove parcheggiare: sconti nelle strutture di Firenze Parcheggi

Palazzo Vecchio comunica poi che stanno per essere confermati gli sconti per chi lascia l’auto in 4 strutture di Firenze Parcheggi, nelle notti in cui è in vigore la ztl notturna estiva 2019: venerdì e sabato la tariffa normale è ridotta della metà, per chi entra dopo le 20 ed esce dal parcheggio prima delle 3. Le tariffe scontate saranno in vigore nei parcheggi di Porta a Prato, Stazione-Fortezza Fiera, Parterre e piazza Alberti.