I musei di Firenze nelle ultime settimane di vacanze ospitano bambini e ragazzi per dei centri estivi molto particolari: in Palazzo Vecchio ad esempio si può andare alla scoperta della storia della città, scendendo anche nei sotterranei, oppure conoscere le proprietà delle piante nell’orto botanico o ancora fare una full immersion in lingua inglese tra le opere d’arte. Il tutto accompagnati da educatori qualificati.

Sono alcune delle proposte fiorentine di “S-Passo al Museo”, i campus settembrini che fanno parte del progetto Campus al Museo, realizzato dalla Regione Toscana in collaborazione con musei e biblioteche toscane e Unicoop Firenze. Le iscrizioni sono aperte e i soci di Unicoop Firenze hanno diritto a uno sconto del 10% sul costo dei singoli campus che includono laboratori ludico-didattici, attività di scoperta dei territori e di riscoperta delle tradizioni.

I centri estivi nei musei di Firenze: settembre 2018

L’associazione Muse organizza campi estivi nei musei civici fiorentini, con due turni per i bambini tra i 6 e i 10 anni: dal 3 al 7 settembre e dal 10 al 14 settembre (costo 130 euro a settimana), sempre dalle 8.30 alle 16.30. La prima settimana è dedicata al mondo della natura, tra Palazzo Vecchio, l’Officina profumo farmaceutica di Santa Maria Novella, l’orto botanico e il parco di Villa Strozzi.  Il tema del secondo appuntamento è “Viaggio in Firenze”, per scoprire i resti dell’anfiteatro romano sotto Palazzo Vecchio, ma anche l’arte della città tra il museo Bardini, il museo Novecento e il Forte Belvedere.

Dal 3 al 7 settembre il museo di Storia naturale di Firenze propone “Artisti in erba”, una serie di attività per bambini dai 6 agli 11 anni, dalle 8.30 alle 16, tra esplorazioni, laboratori e giochi negli ambienti di vari musei (la Specola, la sezione di Antropologia e Palazzo Vecchio) e nell’orto botanico. Il costo è di 180 euro.

Infine il Museo Horne propone, per i ragazzi tra gli 11 e i 13 anni, dal 3 al 7 settembre, dalle ore 11 alle 13, un campus in inglese, durante il quale esplorare la collezione di opere d’arte donate alla città da Herbert Percy Horne, disegnare e creare un blog in inglese con un’insegnante madrelingua e un’educatrice specializzata. Costo 125 euro.

Museo Horne Firenze - campus estivi al museo

Sul sito della Regione Toscana si trovano tutte le realtà aderenti al progetto campus al museo.