Il cinema Castello è operante dagli anni venti dello scorso secolo e con grande passione è gestito da soci volontari del Circolo, ancora oggi. Ciò permette di offrire, anche se con lieve ritardo sulle uscite, la visione di film di qualità (d’essai) ad un prezzo inferiore del 30% rispetto alle altre sale operanti sul territorio. inoltre nei primi giorni della settimana l’ offerta di ‘cinema’ a cura della CINETECA DI FIRENZE è ancora più diversificata e volta soprattutto alla proiezione di retrospettive, monografie complete sugli autori, incontri con i protagonisti del cinema di ieri e di oggi.

Mi permetta una nota ironica: nella stessa pagina per la rubrica ‘la curiosità’, a proposito di teatro nelle ultime righe si menziona il Teatro di Castello. E’ buffo che un’ attività assai sporadica: una rassegna annuale nel teatro all’ aperto solitamente in giugno, trovi menzione e non si menzioni mai in tutto l’ articolo precedente il cinema che è aperto tutto l’ anno essendo presente anche l’ arena estiva.

Certa dell’ attenzione che vorrà dedicarmi, la saluto cordialmente,

Alessandra Di Maio*

*Presidente del Circolo Ricreativo Castello e gestore (volontario senza compenso) del ‘Cinema Castello’