mercoledì, 5 Agosto 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica I due volti di San...

I due volti di San Jacopino

-

Come sarete già al corrente la sera la zona cambia totalmente faccia ad ogni angolo delle strade da viale Redi a San Jacopino ci sono le prostitute, il sabato sera quando una famiglia può uscire e deve rientrare (non a orari notturni ma verso le 23-23,30) dobbiamo assistere a questo bello spettacolo (ho una bambina di nove anni) tra prostitute ed extra-comunitari che spacciano e con i clienti che si fermano nel viale Redi per trattare (con l’inconveniente di essere portati via dalle altre macchine di passaggio)!!!????? Ora dico è mai possibile che in un quartiere, in una città come la nostra a nemmeno un chilometro dal centro ci sia questo bel giro?

 

La Giunta Comunale non è al corrente di questo spettacolo che abbiamo la sera, che dobbiamo quasi rinchiuderci dentro in casa perché non possiamo uscire con la paura di dover fare un giro in più per cercare un posto dell’auto o magari di trovarsi di fronte a qualche bel personaggio notturno??? Sono stati presi già dei provvedimenti? Gradirei sapere il vostro parere.

Grazie

Donatella Pagni

Ultime notizie

Bonus computer 2020: ok dell’Ue al voucher da 500 euro per l’acquisto di un pc

Un buono da 500 euro riservato ai redditi bassi per l'acquisto di pc, tablet o connessione a internet: come funziona il bonus computer

Coronavirus in Toscana, 11 nuovi casi. Due positivi dai test negli aeroporti

Dieci nuovi casi e di nuovo un paziente in terapia intensiva: dati e notizie di oggi, 5 agosto, sul coronavirus in Toscana

Cinema a Villa Bardini: i film in programma ad agosto

Per la prima volta il grande schermo arriva in uno dei parchi storici più belli della città. Film anche ad agosto e un giorno a settimana la proiezione è gratis per le famiglie

Estate 2020 a Firenze: tra i musei aperti anche il Bargello

Il Museo del Bargello torna ad aprire al pubblico tra grandi capolavori, regole anti Covid e un'impalcatura nel cortile