giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaI lavori della settimana: tra...

I lavori della settimana: tra asfaltature e riqualificazione

Il rifacimento di marciapiedi e carreggiata in via dei Pilastri, nuovo asfalto in via di San Bartolo e via Ponte di Mezzo. Ma anche lavori alla rete elettrica in via Reginaldo Giuliani, via dei Cadolongi e via delle Tre Pietre. Sono solo alcuni degli interventi che prenderanno il via in questa settimana sulle strade cittadine.

-

 

Il rifacimento di marciapiedi e carreggiata in via dei Pilastri, nuovo asfalto in via di San Bartolo e via Ponte di Mezzo. Ma anche lavori alla rete elettrica in via Reginaldo Giuliani, via dei Cadolongi e via delle Tre Pietre. Sono solo alcuni degli interventi che prenderanno il via in questa settimana sulle strade cittadine.

Lunedì 24 gennaio verrà dato il via al risanamento di carreggiata e marciapiedi in via dei Pilastri: il tratto Borgo Pinti (incrocio incluso) a via Farini (incrocio escluso) sarà chiuso al traffico per due mesi (fino al 24 marzo). Via Fiesolana (da via dei Pilastri a via di Mezzo) e via dei Pepi (da via dei Pilastri a via di Mezzo) diventeranno quindi strade senza uscita, così come il tratto finale di via degli Alfani.

Sempre lunedì 24  inizieranno i lavori di asfaltatura in via San Bartolo a Cintoia con l’istituzione di un divieto di transito (dalle 8.30 alle 20) nel tratto via Simone Martini-via del Ponticino. Per la viabilità alternativa previsto un senso unico alternato con semaforo nel tratto di via dell’Argingrosso compreso tra via del Ponticino e viuzzo dei Sarti. Termine previsto mercoledì 26 gennaio.
In via Bellini verrà chiuso al traffico il tratto viale Redi-via Maragliano da lunedì 24 a sabato 29 gennaio.

Infine via Ponte di Mezzo dove i lavori di asfaltatura inizieranno lunedì 24 gennaio con un restringimento di carreggiata nel tratto via Marignolli-via Mariti. L’intervento si concluderà sabato 29 gennaio. Chiusura anche (fino al termine dei lavori) della corsia preferenziale di via Ponte alle Mosse, nel tratto da via Squarcialupi a via Benedetto Marcello (incroci esclusi).

Ecco gli altri interventi:

Via dei Bardi: per opere edili con piattaforma aerea domenica 23 gennaio sarà istituito un senso unico alternato all’altezza dell’ex cinema. Il provvedimento sarò in vigore dalle 7 alle 18.
Via dei Cadolingi
: per lavori di scavo relativi a un nuovo allacciamento alla linea di bassa tensione elettrica, da lunedì 24 gennaio sarà istituito un divieto di transito nel tratto via del Chiuso-via di Mantignano. Il provvedimento, che sarà in vigore nella fascia oraria 8-17, terminerà venerdì 28 gennaio.
Via Reginaldo Giuliani
: ancora lavori alla rete elettrica. Per la posa di cavi della bassa tensione da lunedì 24 a domenica 30 gennaio la strada sarà chiusa da via Santo Stefano in Pane a via Panciatichi. Previsti inoltre l’istituzione di un doppio senso di circolazione in via Santo Stefano in Pane nel tratto via Cesalpino-viale Morgagni, adeguamento del semaforo all’incrocio con viale Morgagni ed obbligo di svolta a destra per i veicoli provenienti da via Cesalpino.

Via delle Tre Pietre: continuano i lavori per la posa di cavi elettrici a servizio dell’ospedale di Careggi. Da lunedì 24 gennaio sarà istituito un restringimento di carreggiata all’altezza di via Pescetti. Termine previsto 11 febbraio.
Via del Monte alle Croci
: per lavori relativi all’estensione della rete fognaria e a un nuovo allaccio da lunedì 24 gennaio la strada sarà chiusa da via San Salvatore al Monte a viale Galilei (eccetto frontisti). L’intervento andrà avanti un mese.
Vicolo del Bigozzi
: per lavori di rifacimento della facciata e del manto di copertura di un edificio da lunedì 24 gennaio il tratto da via Vittorio Emanuele II a via Fabroni sarà chiuso al traffico. Il provvedimento sarà in vigore fino al 24 marzo.

Via Balducci Pegolotti: per lavori edili con piattaforma aerea martedì 25 e mercoledì 26 gennaio la strada sarà chiusa nel tratto viale Forlanini-via Dei Corbizi. Il provvedimento sarà in vigore nella fascia oraria 9-18.
Via Traversari
: mercoledì 26 gennaio dalle 9 alle 18 sarà istituito un restringimento di carreggiata nel tratto tra il numero civico 49 e viale Giannotti in direzione di quest’ultimo per lavori con piattaforma aerea.Via Toscanella: ancora lavori edili con piattaforma aerea. Da mercoledì 26 gennaio a sabato 5 febbraio, nella fascia oraria 9.30-17, la strada sarà chiusa.
Via della Vigna Vecchia: giovedì 27 gennaio la strada sarà chiusa dalle 7 alle 18 per un controllo alla parete del Bargello con una piattaforma. Il tratto interessato è quello compreso da via del Proconsolo a via dell’Acqua.

Via Gran Bretagna: giovedì 27 gennaio sono in programma alcuni interventi di potatura di un albero con l’istituzione di un restringimento di carreggiata sul lato dei numeri civici pari e lo spostamento della fermata Ataf collocata fra via Kassel e l’accesso al passo carrabile al numero civico 6-8.
Via Fratelli Ruffini
: per lavori con piattaforma aerea giovedì 27 gennaio, dalle 9 alle 18, scatterà un senso unico nel tratto da piazza della Vittoria a via XX Settembre in direzione di quest’ultima strada.
Via Benedetto Marcello: giovedì 27 gennaio dalle 21.30, fino al termine dei lavori, sarà chiusa la corsia preferenziale per la sostituzione del cordolo a delimitazione della corsia.

Via dei Biffi: venerdì 28 gennaio è in programma un trasloco con chiusura della strada da via Martelli a via Ricasoli nella fascia oraria 6-14.
Via dei Canacci
: per opere edili con piattaforma aerea venerdì 28 gennaio la strada sarà chiusa dalle 9 alle 18.
Via Marradi
: ancora lavori con piattaforma aerea con chiusura del tratto via Novelli –via della Rondinelli dalle 9 alle 18.

Sdrucciolo dei Pitti: per lavori di sostituzione di un chiusino della rete telefonica venerdì 28 e sabato 29 gennaio sarà istituito un divieto di transito da via Maggio a piazza Pitti.
Via Fanfani: sabato 29 gennaio è in programma la posa di travi sulla sede ferroviaria. Dalle 6 alle 14 la strada sarà chiusa dal sottopasso da via del Termine a quello di via Sestese. Previsto un senso unico alternato con movieri per consentire l’accesso al tratto di via Fanfani in direzione viuzzo della Stazione di Castello.

Ultime notizie