sabato, 28 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Iacopo Melio è Cavaliere della...

Iacopo Melio è Cavaliere della Repubblica

Il giovane fiorentino è stato premiato al Quirinale dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la sua lotta contro le barriere architettoniche e gli stereotipi culturali

-

Stavolta Iacopo Melio ha fatto un salto ancora più alto. Il 27enne fiorentino è stato nominato Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana, onorificenza consegnata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il giovane, secondo la motivazione ufficiale, si è distinto per il suo “appassionato contributo alla causa dell’abbattimento delle barriere architettoniche e degli stereotipi culturali”.

Il Capo dello Stato, durante la cerimonia al Quirinale, si è anche concesso per un selfie (foto qui sotto). “Il riconoscimento come Cavaliere della Repubblica è importante, certamente una soddisfazione personale, ma è anche un premio per tutti noi – ha scritto sulla sua pagina Facebook Iacopo Melio – Un riconoscimento al lavoro che in questi anni, con #Vorreiprendereiltreno, stiamo portando avanti tra progetti e conferenze in giro. Per questo vi ringrazio tutti: non mi fermerò e non ci fermeremo fino a quando ogni barriera architettonica e sociale non sarà abbattuta”.

Iacopo Melio con Mattarella

Chi è Iacopo Melio

Classe 1992, nato a  Cerreto Guidi e costretto su una sedie a rotelle dalla sindrome di Escobar, Iacopo Melio è autore della campagna di comunicazione #vorreiprendereiltreno per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Studia scienze politiche a Firenze, si occupa di giornalismo e comunicazione digitale e nel 2015 ha fondato la onlus #vorreiprendereiltreno mentre nel 2018 ha pubblicato il libro “Faccio salti altissimi – La mia storia oltre le barriere, tra ruote bucate e amori fuori tempo” per Mondadori. Proprio in queste settimane continua il tour di presentazione del volume che è “anche la storia di un ragazzo come tanti, con la testa piena di progetti e speranze”: prossimi appuntamenti il 14 marzo all’istituto Pasquini di Massa e Cozzile (Pistoia), il 23 marzo (ore 17) all’Elefante Elegante di Camaiore (Lucca).

Ultime notizie

La Fiorentina sfida la capolista Milan: le probabili formazioni

Prandelli cerca la prima vittoria in campionato. Tornano Ribéry e Callejón: le probabili formazioni di Milan - Fiorentina

Decreto ristori quater: quando esce il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

In arrivo il quarto provvedimento con i ristori per le attività danneggiate dal Covid: il testo del decreto sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale nel giro di pochi giorni

Quanti contagiati oggi in Italia: salgono i guariti, restano altissimi i decessi

I dati del 27 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

“Il guardiano dei coccodrilli” di Katrine Engberg, la recensione

Un libro dallo stile frizzante ed ironico che ci farà calare nelle atmosfere di Copenaghen sin dalle prime pagine e i cui personaggi, alla fine, ci mancheranno