mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Il 1° dicembre processo d'appello...

Il 1° dicembre processo d’appello per l’omicidio Sandri

Si aprirà il 1° dicembre il prossimo capitolo del caso Sandri, il tifoso ucciso presso l'area di servizio di Badia al Pino nel 2007. L'accusa chiede il riconoscimento dell'omicidio volontario, mentre la difesa vorrebbe la riduzione della pena per l'agente Luigi Spaccarotella.

-

Si aprirà il 1° dicembre il prossimo capitolo del caso Sandri, il tifoso ucciso presso l’area di servizio di Badia al Pino nel 2007. L’accusa chiede il riconoscimento dell’omicidio volontario, mentre la difesa vorrebbe la riduzione della pena per l’agente Luigi Spaccarotella.

PROCESSO D’APPELLO. Mercoledì prossimo, 1° dicembre, avrà luogo la parte successiva del caso Gabriele Sandri, il tifoso laziale ucciso nel 2007 dall’agente Luigi Spaccarotella, mentre si trovava nell’area di servizio di Badia al Pino.

CONDANNA. L’agente Spaccarotella era stato condannato, in primo grado, a sei anni per omicidio colposo.

RICHIESTE. Adesso la procura generale, quella di Arezzo e la famiglia Sandri chiedono che all’agente venga riconosciuto l’omicidio volontario e, quindi, il conseguente aggravamento della pena, mentre la difesa vorrebbe veder confermato l’omicidio colposo ed è intenzionata a chiedere la riduzione della pena.

Ultime notizie

Covid Toscana, sono i 1.163 nuovi casi: i dati del 3 marzo

I dati del bollettino Covid della Toscana del 3 marzo: casi di nuovo sopra quota mille, percentuale positivi al 4,67%

A che ora chiudono i bar e fino a quando sono aperti per l’asporto

Il nuovo Dpcm Draghi stabilisce a che ora chiudono i bar e i ristoranti dal 6 marzo: ecco quando possono stare aperti e le novità per gli orari dell'asporto

Centri commerciali aperti o chiusi sabato e domenica: cosa dice il nuovo Dpcm

Shopping a ostacoli. In zona bianca, gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali anche per il nuovo Dpcm Draghi. Quando riapriranno?

Quante persone possono partecipare ai funerali in zona gialla, arancione e rossa

Funerale in zona gialla, arancione o rossa, le regole anti-Covid: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe agli spostamenti secondo il Dpcm