giovedì, 24 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaIl biglietto del bus? Ora...

Il biglietto del bus? Ora si compra al supermercato

Accordo da oltre un milione di euro tra Ataf e Conad: i biglietti del bus si potranno adesso comprare al supermercato sotto casa, in tutta l'area fiorentina. E per chi fa una spesa da almeno 25 euro un biglietto è gratis.

-

“Questa operazione – dichiara il presidente di Ataf Filippo Bonaccorsi – ha anche un valore culturale altissimo:  riaprire i negozi di alimentari con prodotti tipici regionali nei centri storici raggiungibili dai clienti con il mezzo pubblico è il contrario delle mega strutture che hanno massacrato il paesaggio delle nostre periferie, dove si arriva solo in auto e si comprano solo prodotti industriali.  Uno stile di vita sostenibile, che premia il trasporto pubblico e i prodotti locali in nome di una migliore qualità della vita è quello che promuoviamo anche con questo accordo. E’ il glocal, contro i guasti del global”.

Conad ha acquistato un milione di titoli di viaggio (per un controvalore di un milione e 200mila euro) ed ha attivato una speciale promozione riservata ai suoi migliori clienti: i possessori di Carta Fidelity riceveranno un biglietto Ataf&Li-Nea per ciascuno scontrino da almeno 25 euro di spesa.

Ultime notizie