venerdì, 12 Agosto 2022
HomeSezioniCronaca & PoliticaIl cane cacciatore di droga...

Il cane cacciatore di droga va in pensione

Dopo dieci anni di onorato servizio al soldo delle fiamme gialle Labin, una femmina di pastore tedesco, va in pensione. Nel suo curriculum 80 chili di stupefacente fiutato all’aeroporto di Peretola.

-

Pubblicità

Ottanta chili di stupefacente rintracciato e 741 procedimenti aperti contro altrettanti sospetti spacciatori. E’ il curriculum di Labin, splendida femmina di pastore tedesco al servizio della guardia di finanza giunta alle soglie della pensione.

AEROPORTO. Arrivata a Firenze l’8 maggio del 2002, Labin è diventata subito operativa come “cane finanziere”. Al fianco delle fiamme gialle da 10 anni, il cane ha “lavorato” soprattutto all’aeroporto di Peretola, fiutando negli anni un’ingente quantità di droga.

Pubblicità

PENSIONE. Dopo una lunga carriera adesso è arrivato il momento del meritato riposo. Che proseguirà al guinzaglio del suo conduttore, l’appuntato Andrea Taurino. Un segno di riconoscimento per il lavoro svolto in coppia.

Pubblicità

Ultime notizie