C’era già una festa, ufficiale, con tanto di titolo, per far riunire finalmente tutti gli appassionati di facebook anche fuori dai monitor del computer. Ma nei giorni scorsi, ha cominiciato a girare la voce di un’altra festa, ispirata a Facebook, che andrà in scena prima di quella ufficiale.

Come se proprio gli appassionati di Facebook non riuscissero ad aspettare quel 23 ottobre in cui il primo Mega Party ufficiale decollerà nell’ambito della Festa della Creatività, con un primo step  a cui seguirà una festa al Sashall il primo novembre.

Deve essere stata questa passione ormai collettiva, la stessa che ha reso il popolare network il maggior argomento di conversazione dei circa-ventenni di città, che ha spinto qualcuno a battere sul tempo chi stava organizzando il raduno ufficiale.

Il megaparty ufficiale, che fa parte di un circuito internazionale, si terrà il  23 ottobre presso il Festival della Creatività, e il 1° novembre al Sashall.

Uno degli organizzatori dell’evento ufficiale, Gabriele Ametrano, ha precisato che: “Facebook è una piattaforma libera di comunicazione. Non c’è nessuna volontà di gettare discredito sull’organizzazione e responsabili di altre feste o gruppi ma l’invito ad un Facebook Party che utilizza locandine e dicitura di simile fattura al “Megaparty Facebook Firenze” crea un’impasse comunicativo ed un’imbarazzante situazione di caos.  Credo quindi che tale atteggiamento confonda negativamente le idee“.