mercoledì, 22 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaIl pecorino brevettato e con...

Il pecorino brevettato e con tanto di carta di identità

Nasce in Toscana il primo ''pecorino firmato'', la cui provenienza è assicurata, nero su bianco.

-

Nasce in Toscana il primo “pecorino firmato”, la cui provenienza è assicurata, nero su bianco. Si tratta del formaggio prodotto dal caseificio sociale di Sorano, in Maremma.

PECORINO GARANTITO. La sua etichetta, una vera e propria carta di identità, offre la garanzia che il prodotto ha subìto solo tre passaggi: allevatore, trasformatore, banco di vendita. L’iniziativa, che non ha eguali in Italia (è stata brevettata per Unicoop Firenze), vuole rendere tangibile ai consumatori fin dall’etichetta la tracciabilità del prodotto. Sono presenti anche le firme, con tanto di indirizzo, delle diciotto aziende, anche loro maremmane, che hanno prodotto il latte con il quale sono confezionati i formaggi dal caseificio che riunisce 120 allevatori della provincia di Grosseto e Siena.

FILIERA CORTA. Si tratta di un esempio di filiera corta, ossia di alimenti che vengono lavorati in Toscana, con latte di aziende toscane e venduti sui banchi della grande distribuzione toscana.

Ultime notizie