Al centro dell’incontro i rapporti tra la comunità rumena ed i cittadini del territorio di Firenze. L’ambasciatore ha spiegato che sta effettuando un viaggio in tutte le province d’Italia.

“E’ importante l’integrazione dei rumeni nelle comunità locali – ha spiegato l’ambasciatore – ma è altrettanto importante fare in modo che i rumeni rispettino le leggi del paese che li ospita”. Per questo, anche l’incontro con il Presidente del Consiglio provinciale può servire per migliorare i rapporti tra rumeni e cittadini del territorio di Firenze.

Tra l’altro, nel Consiglio provinciale degli Stranieri, siede anche un rappresentante della comunità rumena che promuove i problemi e le necessità della comunità rumena in Provincia di Firenze.