sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Il rilancio degli atenei toscani

Il rilancio degli atenei toscani

Anche l'ateneo fiorentino è in crisi e stamani l'assessore Eugenio Baronti ha illustrato gli interventi di sostegno alle Università di Firenze, Pisa e Siena, che dovranno essere approvati dal Consiglio regionale.

-

I fondi statali che vengono destinati alle università sono solo lo 0,9% del Prodotto Interno Lordo, rispetto all’1,4% della media europea, ma altri problemi di natura prettamente economica nascono dalla cattiva gestione delle risorse da parte delle Università. Anche l’offerta formativa però risulta creare problemi: troppi corsi di laurea, troppe sedi distaccate e troppi pochi iscritti, per non parlare del crescente numero dei professori ordinari a svantaggio dei ricercatori. In diminuzione anche gli studenti che giungono alla laurea che sono solo il 45% degli iscritti.

Altre difficoltà insorgono poi riguardo alla situazione dei ricercatori, degli assistenti e i dottorandi, tutti con contratti atipici, ma anche riguardo alle borse di studio per gli studenti in difficoltà economiche o particolarmente meritevoli, visto che nell’anno accademico 2007-08 solo 11.462 studenti su 127 mila hanno beneficiato di aiuti del genere.

Sono necessari quindi interventi della Regione per sviluppare i legami tra ricerca e imprese, ma anche per attrarre nei nostri atenei studenti, ricercatori e docenti, in modo che l’università possa svolgere al meglio il proprio ruolo di motore dello sviluppo della Toscana.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno