sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Il sindaco incontra Bondi

Il sindaco incontra Bondi

Si terrà a settembre, dopo la pausa estiva, il primo incontro del tavolo di lavoro congiunto su Firenze fra Comune e Ministero per i Beni culturali. La decisione è stata presa di comune accordo dal sindaco Leonardo Domenici e il ministro Sandro Bondi.

-

Dopo l’annuncio dell’istituzione del tavolo il 1° luglio scorso, l’incontro era stato fissato per giovedì 31 luglio.

Ma il giorno precedente, saputo che per sopraggiunti impegni il ministro non avrebbe potuto essere presente, Domenici si è sentito con lo stesso Bondi ed insieme hanno deciso di rinviare il tavolo a dopo la pausa estiva.

Il sindaco infatti ha ritenuto essenziale la presenza del ministro alla riunione di insediamento del tavolo, che dovrà affrontare temi molto importanti per la città di Firenze.

Notizia precedenteFrey viola fino al 2013
Notizia successivaOzono alto fino a domenica

Ultime notizie

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020